Sabato 17 Aprile 2021 | 08:30

NEWS DALLA SEZIONE

la protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Nel Tarantino
Ginosa, spiagge ai privati: l'Antitrust contro il Comune

Ginosa, spiagge ai privati: l'Antitrust contro il Comune

 
controlli guardia costiera
Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due persone denunciate

Taranto, sequestrati 8 quintali di cozze di dubbia provenienza: due denunciati

 
Agricoltura
Primitivo di Manduria, produzione +26% nel 2020 e giro d'affari di 182 mln

Primitivo di Manduria, produzione +26% nel 2020 e giro d'affari di 182 mln

 
controlli della ps
Grottaglie, nascondevano in casa droga ed una pistola giocattolo: arrestati due 21enni

Grottaglie, nascondevano in casa droga ed una pistola giocattolo: arrestati due 21enni

 
La vicenda
Mittal, ministro Orlando incontra operaio licenziato: «Rivoglio il mio lavoro»

Mittal, ministro Orlando incontra operaio licenziato: «Rivoglio il mio lavoro»

 
A Taranto
ArcelorMittal, precipita porta-lance in Acciaieria 2, nessun ferito

ArcelorMittal, precipita porta-lance in Acciaieria 2, nessun ferito

 
Il caso
Taranto, la Procura barese indaga sui lavori del nuovo ospedale

Taranto, la Procura barese indaga sui lavori del nuovo ospedale

 
Il caso
Taranto, pressing su Mittal per il reintegro del dipendente licenziato dopo post su Fb

Taranto, pressing su Mittal per il reintegro del dipendente licenziato dopo post su Fb

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

Il caso

Taranto, funzionario scolastico contro prof negazionista: scoppia la polemica

Secondo il segretario generale della Cgil di Taranto, Paolo Peluso, l’azione disciplinare nei confronti del funzionario sarebbe scattata "solo dopo che una figura apicale del suo ufficio avrebbe scoperto il suo ruolo di vice-presidente dell’Anpi"

Bitonto, prof positivo al Covid: scuola chiusa per sanificazione

TARANTO -  E’ polemica a Taranto per la vicenda di un funzionario dell’Ufficio Scolastico Provinciale raggiunto da un procedimento disciplinare dopo aver istruito una pratica sulla condotta di un professore di storia che a dicembre sui social aveva scritto un post con inviti alla «disobbedienza civile» in merito alle prescrizioni anti-covid esortando i suoi conoscenti a scambiarsi «baci e abbracci» senza paura malgrado la pandemia, e un altro post in cui parlava dei partigiani come "un branco di vigliacchi e assassini». Secondo il segretario generale della Cgil di Taranto, Paolo Peluso, l’azione disciplinare nei confronti del funzionario sarebbe scattata "solo dopo che una figura apicale del suo ufficio avrebbe scoperto il suo ruolo di vice-presidente dell’Anpi. Così al posto di punire il docente per cui si era istruito il richiamo, oggi sul podio degli imputati c'è lui. A tutta l’Anpi e a questo lavoratore in particolare, tutta la nostra solidarietà». La segreteria nazionale dell’Anpi parla di «una vicenda che ha dell’incredibile. Chi ha compiuto il proprio dovere rischia incredibilmente delle sanzioni perché il CCLN di comparto" impone al dipendente di «astenersi dal partecipare all’adozione di decisioni o ad attività che possano coinvolgere direttamente o indirettamente interessi finanziari o non finanziari propri, del coniuge, di conviventi, di parenti, di affini entro il secondo grado». Fattispecie «che - osserva l’associazione - evidentemente non coinvolge né l’Anpi né quindi il suo rappresentante locale e il cui richiamo configura dunque di fatto un grave atto di discriminazione. Chiediamo con forza che si assumano immediati provvedimenti contro il docente e che venga tutelato il lavoro e la dignità antifascista del nostro vice presidente provinciale di Taranto». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie