Martedì 18 Febbraio 2020 | 01:02

NEWS DALLA SEZIONE

Stalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
AERONAUTICA MILITARE
Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csarregalano un sorriso ai piccoli malati

Taranto, il 36° Stormo e l'84° Csar regalano un sorriso ai piccoli malati

 
La «staffetta»
Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

Taranto, mercoledì arrivano le Sardine. Poi sarà la volta di Squinzano

 
Incidente stradale
Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

Taranto, moto si ribalta e schiaccia centauro: morto 60enne

 
Il caso
Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla hanno attirato i soccorsi

Taranto, operaio dimenticato a 70 metri d'altezza: le sue urla attirano i soccorsi

 
Lutto
La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti pugliesi

La scomparsa di Gianni Rotondo, decano dei giornalisti ionici

 
L'iniziativa
Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

Taranto, «bonus bebè» da 300mila euro nel bilancio di previsione

 
L'anniversario
Marò Latorre-Girone: «8 anni di ingiustizie e privazioni»

Marò Latorre-Girone: «8 anni di ingiustizie e privazioni»

 
Per non dimenticare
Taranto, una fiaccolata per ricordare le vittime dell'inquinamento

Taranto, una fiaccolata per ricordare le vittime dell'inquinamento

 
Nel Tarantino
Manduria: perseguita la ex, la picchia e spara contro la sua auto: arrestato

Manduria: perseguita la ex, la picchia e spara contro la sua auto: arrestato

 
Nel Tarantino
Sava, 100kg di fuochi d'artificio illegali nel magazzino di un negozio: una denuncia

Sava, 100kg di fuochi d'artificio illegali nel magazzino di un negozio: una denuncia

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

Bari calcio: vittoria al San Nicola contro il Picerno: 3-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa tragedia
Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

Matera, 39enne si allontana da casa in auto: trovato morto in un dirupo

 
PotenzaL'inchiesta
Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

Potenza, maltrattamenti in Istituto Padri Trinitari: assolti

 
TarantoStalking
Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

Perseguita e violenta per 4 mesi una donna: arrestato 49enne nel Tarantino

 
FoggiaL'aggressione
San Severo, giovane di 32 anni accoltella anziano all'addome

San Severo, un trentaduenne accoltella anziano all'addome

 
LecceIl caso
Lecce, detenuto da fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

Lecce, detenuto dà fuoco alla sua cella: intossicati 5 agenti penitenziari

 
NewsweekLa storia
Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

Barletta, il «ragazzo delle farfalle» morto sulla strada. I genitori nelle scuole: mai più

 
BrindisiPallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 

i più letti

Finanzimenti pubblici

Taranto, truffa, corruzione e falso: 4 indagati e sequestrati beni per 600mila euro

Nei guai tre presidenti di una cooperativa agricola e un funzionario regionale. I reati sarebbero stati compiuti per il conseguimento di erogazioni pubbliche

tribunale di taranto

TARANTO - Quattro informazioni di garanzia emesse dalla Procura di Taranto sono state notificate dai carabinieri a un 58enne di Mottola, presidente di una cooperativa agricola di Palagiano, a sua moglie, 50enne di Varese, e a un 70enne di Taranto, ex presidenti della stessa cooperativa, e a un 65enne di Massafra, funzionario istruttore della Regione Puglia (Area Politiche per lo Sviluppo Rurale). Sono accusati a vario titolo di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, falsità materiale ed ideologica commessa dal Pubblico Ufficiale in atti pubblici.

Secondo gli inquirenti, il 58enne, coadiuvato dagli ex presidenti della Cooperativa Agricola, ha deliberatamente prodotto false attestazioni alla Regione Puglia, indebitamente avallate dal funzionario istruttore, ricompensato per il contributo apportato. La prospettazione alterata dei requisiti richiesti avrebbe permesso alla Cooperativa di conseguire l'assegnazione di finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Puglia, nell’ambito del Piano di Sviluppo Regionale 2007/2013, grazie ai quali venivano acquistati, a Palagiano, terreni della Regione-ex Ersap, sottoposti a vincolo idrogeologico e paesaggistico, compresi tra il Mare Jonio, le foci dei fiumi Lenne e Lato e la Riserva Naturalistica 'Romanazzì, con l’intento di realizzare un’area naturalistica attrezzata per la fruizione pubblica, mai portata però a pieno compimento.

Il gip del Tribunale di Taranto ha emesso un decreto di sequestro preventivo, anche per equivalente, che ha interessato i beni intestati alla Cooperativa, tra cui i terreni di Palagiano, e quelli intestati ai coniugi indagati. La misura cautelare ha interessato, nel complesso, 17 immobili (fabbricati e terreni), quote di capitale di una società, e oltre 100mila euro riscontati su depositi bancari e postali, per un valore totale di circa 600mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie