Sabato 07 Dicembre 2019 | 05:33

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

 
A Crispiano
Beccato dal proprietario mentre ruba arance, tenta di investirlo: arrestato nel Tarantino

Beccato da contadino mentre ruba arance, tenta di investirlo: arrestato nel Tarantino

 
Il folle gesto
Taranto, minaccia di gettarsi dal cornicione del lungomare: salvata dalla polizia

Taranto, minaccia di gettarsi dal cornicione del lungomare: salvata dalla polizia

 
il siderurgico
Arcelor Mittal, Fim Taranto e Brindisi: «Martedì a Roma contro esuberi»

Mittal, Fim: «Martedì a Roma contro esuberi». Stop anche ai servizi in appalto

 
La decisione
Manduria, anziano picchiato a morte: la baby gang non andrà in carcere

Manduria, anziano picchiato a morte: la baby gang non andrà in carcere

 
Amore malato
Taranto, rapisce e tenta di strangolare la sue ex compagna: arrestato

Taranto, rapisce e tenta di strangolare la sue ex compagna: arrestato

 
Spaccio in città
Taranto, aveva un panetto di hashish sul comodino in camera da letto: arrestato un 31enne

Taranto, un panetto di hashish in camera da letto: arrestato 31enne

 
In un istituto comprensivo
Taranto, maestra picchiata a scuola dai genitori di un alunno

Taranto, maestra picchiata a scuola dai genitori di un alunno

 
Nei 50 rana
Nuovo, nuovo record della 14enne tarantina Pilato: prima agli Europei

Nuoto, record della 14enne tarantina Pilato: prima agli Europei

 
I nodi dell'acciaio
Ex Ilva, si decide il futuro: vertice oggi al Mise. Mittal insiste con 5mila esuberi

Ex Ilva, si decide il futuro: vertice oggi al Mise. Mittal insiste con 5mila esuberi

 
Il ritrovamento
Taranto, in casa nascondeva armi e 42mila euro: arrestato 75enne

Taranto, in casa nascondeva armi e 42mila euro: arrestato 75enne

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMaltempo
Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

Bari, l'aereo non atterra per nebbia: rinviato concerto di Ranieri al Teatroteam

 
LecceIl provvedimento
Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

Otranto, Comune non smonta i pontili: scatta il sequestro, via le barche entro un mese

 
TarantoLa decisione
Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

Sava, baby gang vessava disabile: Riesame conferma misure cautelari

 
PotenzaDal 7 dicembre
Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

Tra Tito e Satriano di Lucania si accende l'albero più grande della Basilicata

 
BrindisiIl 15 dicembre
Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

Bomba a Brindisi, maxi evacuazione per 53mila persone: stop ad aerei e treni

 
BatIl posto fisso
Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

Barletta, diventerà netturbino con 110 e lode in ingegneria edile: la storia

 
FoggiaAeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
MateraIl colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 

i più letti

Automobilista indisciplinato

Da Taranto a Ginosa, 60 km di inseguimento: in manette 23enne

Non si ferma all'alt e tenta la fuga rocambolesca tallonato dai carabinieri

Da Taranto a Ginosa, 60 chilometri di inseguimento: arrestato

GINOSA - Non si ferma all'alt e si lancia a folle velocità alla guida della sua "Audi A4" station wagon inseguito dai carabinieri per oltre 60 chilometri. E' accaduto a Ginosa dove i carabinieri di una "gazzella", dopo un inseguimento da film hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 23enne incensurato della provincia di Potenza e denunciato il suo amico passeggero. 

L'inseguimento è iniziato nella città vecchia di Taranto dove i carabinieri hanno intimato l'alt al conducente dell'Audi che, invece fermarsi ha pensato bene di accelerare, pensando di farla franca. E' iniziato così un lungo tallonamento che si è protratto sulle strade del quartiere "Tamburi" e della zona Nord della città, dove una seconda pattuglia dei carabinieri ha tentato di ostacolare la fuga dell'automobilista "indisciplinato". La folle corsa dell'Audi è proseguita poi sulla statale 106 fino all’altezza del bivio per Ginosa dove è stata costretta a fermarsi a causa di un posto di blocco dei militari della locale stazione. I due usciti dall'auto, hanno infine cercato di fuggire a piedi ma sono stati bloccati. Portati in caserma, il conducente è stato arrestato, il passeggero denunciato a piede libero. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie