Lunedì 03 Ottobre 2022 | 22:39

In Puglia e Basilicata

Nel Tarantino

Manduria, anziano rapinato e a digiuno da una settimana: polizia lo fa ricoverare

Manduria, anziano rapinato e a digiuno da una settimana: polizia lo fa ricoverare

L'uomo, un 66enne, come segnalato da una vicina di casa vive in condizioni di degrado e aveva deciso di lasciarsi andare

08 Aprile 2019

Redazione online

La polizia di Manduria (Ta) nel pomeriggio di venerdì è intervenuta in soccorso di un anziano vittima di rapina, come segnalato da una vicina di casa. La donna ha raccontato che l'uomo, un 66enne, viveva in condizioni di totale indigenza, e all'inizio non ha voluto aprire la porta agli agenti. 

Quando i poliziotti sono finalmente riusciti a entrare hanno trovato una situazione di totale degrado: l'uomo era denutrito e a digiuno da più di una settimana, deciso a lasciarsi andare. Allertati i soccorsi, gli agenti hanno anche raccolto la denuncia del 66enne, che ha raccontato di essere stato vittima di numerose rapine: un gruppo di giovani gli ha rubato 300 euro. I poliziotti, poi, ieri si sono nuovamente recati nella sua casa e l'hanno trovato ancora debilitato: pertanto l'hanno fatto ricoverare all'ospedale di Manduria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725