Lunedì 10 Dicembre 2018 | 00:42

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Ex llva, parchi minerali, completato primo arco copertura da 300 mln di euro

Ex llva, parchi minerali, completato primo arco copertura da 300 mln di euro

 
Stalking
Taranto, perseguitava l'ex compagna: arrestato 28enne

Taranto, perseguitava l'ex compagna: arrestato 28enne

 
L'inaugurazione il 30 dicembre
Riapre il teatro Fusco a Taranto: interventi da 4,2 milioni

Riapre il teatro Fusco a Taranto: interventi da 4,2 milioni

 
Rapina a mano armata
Taranto, rapinano con un coltello il bar della stazione: 2 arresti

Taranto, rapinano con un coltello il bar della stazione: 2 arresti

 
La stangata
Taranto, ecco come si impiegheranno i soldi delle multe dei Vigili

Taranto, ecco come si impiegheranno i soldi delle multe dei Vigili

 
Taranto
Call center, negata maternità a 31enne: azienda non versa contributi

Call center, l'Inps nega la maternità a 31enne: azienda non versa contributi

 
Taranto
Ex Ilva, azienda firma appalto e aumenta ore di lavoro

Ex Ilva, azienda firma appalto e aumenta ore di lavoro

 
Arrestato un giovane
carabinieri

Pulsano, dopo lite picchia due fratelli e a uno gli frattura il cranio

 
L'arresto
Massafra, in cella un 49enne: aggrediva e violentava la moglie

Massafra, in cella un 49enne: aggrediva e violentava la moglie

 
Maltrattamenti in famiglia
Taranto, pichciavano le moglie e segregavano figli: due uomini al confino

Taranto, picchiavano le mogli e segregavano i figli: due uomini al confino

 

Il caso

Taranto, vince 10 euro alle slot ma viene aggredito e rapinato: un arresto

L'aggressore, Ben Salem Ameur, 44enne pregiudicato senza fissa dimora, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri, intervenuti a seguito di richiesta pervenuta sull'utenza 112

carabinieri

TARANTO - Vince 10 euro alla slot machine, esce dalla stazione di servizio in cui aveva giocato, sulla strada provinciale 580, e viene aggredito da un tunisino, che gli sottrae il denaro e fugge. E’ accaduto a un 31enne di Ginosa (Taranto), che è stato soccorso e trasportato al presidio medico per ferite giudicate guaribili in pochi giorni. L'aggressore, Ben Salem Ameur, 44enne pregiudicato senza fissa dimora, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri, intervenuti a seguito di richiesta pervenuta sull'utenza 112. L'extracomunitario, su disposizione del pm di turno, è stato condotto in carcere con l’accusa di rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400