Venerdì 07 Ottobre 2022 | 14:33

In Puglia e Basilicata

IL SUCCESSO

Supercoppa, l'Allianz San Severo conquista la final four

Supercoppa, l'Allianz San Severo conquista la final four

Un'azione del quarto di Supercoppa tra SanSevero e Rieti (Foto Giammetta)

Il 23 settembre l'assalto della formazione di Pilot all'Udine. E' l'effetto della vittoria ai quarti su Rieti (+11) in un PalaFalconeBorsellino ribollente di tifo

21 Settembre 2022

Redazione online

L'Allianz Pazienza San Severo fa il botto: conquistato un posto alle final four della Supercoppa di basket di A2. E' di 457 chilometri la distanza tra San Severo e Forlì. Nella città romagnola, all'Unipol Arena, infatti, il 23 agosto la formazione di dauna si giocherà la semifinale della Supercoppa contro l'Apu Old Wild West Udine, una delle quattro qualificate dai quarti di finali della competizione nazionale giunta alla settima edizione ed alla quale aveva partecipato anche la Next Nardò, l'altra pugliese fuori dal girone di qualificazione «azzurro». In questo San Severo è partito con tre vittorie, alle quali è seguita la prova vincente nei quarti sull'arcigna Rieti. L’ 83-72 finale, in un «Falcone e Borsellino» caldo, è la somma di molteplici aspetti interessanti (i due punti contro una squadra seppur prima di alcuni titolarissimi ma comunque viva fino all’ultimo come la Kienergia, la prova corale, un ampio minutaggio concesso a tutti i componenti, sono solo alcuni esempi) intrisa con le conseguenti soddisfazioni.

La Cestistica del neo coach Damiano Pilot approccia la gara in maniera risoluta e prova a collezionare parziali preziosi (toccando un buon +8) nell’economia di una gara che, per imbarcarsi fin da subito nel verso giusto, necessitava proprio di un avvio di quello stampo. Nel secondo quarto, i ritmi sanseveresi si abbassano e sale l’energia degli ospiti bravi a riequilibrare la gara che, nell’ultimo periodo, ha la sua svolta. Trascinata da un’energia catalizzante, San Severo si riprende la scena del match, non senza poche difficoltà, ma comunque chiudendo definitivamente la pratica con l’impeccabile lucidità che occorre nei minuti cruciali e finali. Sugli scudi sanseveresi Daniel, top scorer di serata con 20 punti ma ci sono anche Bogliardi 18 e Lupusor 14.
 
«Come si arriva a Forlì? Con il vantaggio (senza ombra di dubbio) di aver giocato e vinto meritatamente tre partite in casa, davanti ai propri tifosi, senza dover incorrere a trasferte lunghe e faticose. Tuttavia, per giocare contro Udine – la prossima sfidante, 80-65 nei quarti sulla Stella Azzurra – occorre mantenere i piedi ben ancorati al terreno, senza il timore reverenziale nei conforti del blasone ma con la “faccia tosta” di aver sudato e meritato altri, preziosi, quaranta minuti» sottolinea l'ufficio stampa del San Severo

Il tabellino di San Severo-Rieti 83-72

Allianz Pazienza San Severo: Edward lee Daniel 20 (6/11, 0/1), Matteo Bogliardi 18 (2/2, 4/5), Ion Lupusor 14 (5/7, 1/2), Antonino Sabatino 8 (1/3, 1/7), Andrea Arnaldo 8 (1/1, 2/4), Agustin Fabi 6 (0/0, 2/2), Carren deroyce jr Wilson 5 (1/5, 0/3), Janko Cepic 2 (1/3, 0/1), Goce Petrusevski 2 (1/1, 0/1), Keller cedric Ly-lee 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 17 / 26 - Rimbalzi: 49 15 + 34 (Edward lee Daniel 16) - Assist: 22 (Agustin Fabi 7). 
Kienergia Rieti: Maurizio Del testa 18 (0/0, 5/11), Jordan Geist 17 (3/6, 2/6), Paolo Rotondo 14 (5/11, 0/1), Ruben Zugno 12 (3/5, 2/7), Marco Timperi 3 (0/2, 0/0), Nikola Nonkovic 2 (1/3, 0/1), Mattia Melchiorri 2 (1/1, 0/0), Lucas Maglietti 2 (1/3, 0/0), Godwin Jhon 2 (1/1, 0/0), Filippo Imperatori 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 15 / 23 - Rimbalzi: 23 3 + 20 (Marco Timperi 6) - Assist: 13 (Jordan Geist, Ruben Zugno 4)

Il cammino dell'Allianz

Nel girone azzurro di qualificazione assieme al Nardò: HDL Nardò-Allianz Pazienza San Severo 69-77, Allianz Pazienza San Severo-Benacquista Assicurazioni Latina 77-71, Caffè Mokambo Chieti-HDL Nardò 101-82, Allianz Pazienza San Severo-Caffè Mokambo Chieti 61-52, HDL Nardò-Benacquista Assicurazioni Latina 66-77. Quarti di finale: Allianz-Rieti 83-72.

La formula della Supercoppa

Partecipano alla Supercoppa 2022 di serie A2 (il campionato per Nardò e San Severo parte il 2 ottobre), giunta alla settima edizione ed organizzata da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con il Settore Agonistico FIP, le 27 squadre ammesse a partecipare al campionato. Suddivise in 7 gironi (6 da 4 e 1 da 3 squadre), si disputano 3 incontri di sola andata (2 partite per il girone Giallo a 3 squadre). Le 7 squadre vincenti i gironi, oltre alla migliore seconda, accedono ai quarti di finale. 

Venerdì 23 settembre
18.45 - Prima semifinale San Severo-Udine
21.00 - Seconda semifinale Cantù-Cremona

Sabato 24 settembre
20.45 - Finale

L’albo d'oro

2016 – Kontatto Fortitudo Bologna (Bologna, Unipol Arena)
2017 – Alma Pallacanestro Trieste (Trieste, Allianz Dome)
2018 – Lavoropiù Fortitudo Bologna (Bologna, PalaDozza)
2019 – Bertram Tortona (Milano, PalaLido-Allianz Cloud)
2020 – Givova Scafati (Cento, Milwaukee Dinelli Arena)
2021 – Giorgio Tesi Group Pistoia (Lignano Sabbiadoro, Bella Italia EFA Village)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725