Giovedì 01 Ottobre 2020 | 23:21

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Lecce calcio, arriva l'attaccante Stepinski in prestito dal Verona

Lecce calcio, arriva l'attaccante Stepinski in prestito dal Verona

 
Il match
Bari calcio, in 21 convocati per sfidare il Francavilla

Bari calcio, in 21 convocati per sfidare il Francavilla

 
La curiosità
Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

Nuoto, a Potenza la piscina olimpionica sarà dedicata a Bud Spencer

 
Sport femminile
Motta Montecorvino, Giro d'Italia donne un grande successo

Motta Montecorvino, Giro d'Italia donne un grande successo

 
Sport
Ruvo, il calcio a 5 parla pugliese. Bellarte è il nuovo Ct azzurro

Il calcio a 5 parla pugliese. Bellarte è il nuovo ct azzurro

 
Sport
Canoa, la 16enne barese Corsini (Barion) è campionessa di fondo agli assoluti

Canoa, la 16enne barese Corsini (Barion) è campionessa di fondo agli assoluti

 
L'INTERVISTA
Blengini: «Sappiamo costruire pallavolisti. l’Under 18 di Fanizza ha qualità tecniche»

Blengini: «Sappiamo costruire pallavolisti. l’Under 18 di Fanizza ha qualità tecniche»

 
Il caso
Bari, Aurelio De Laurentiis positivo al tampone per il covid

Bari, Aurelio De Laurentiis positivo al tampone per il covid, il figlio: «Nessun contatto dal 23 agosto»

 
SOLIDARIETÀ
Barletta Calcio devolve parte degli incassi a Unitalsi per progetti sul territorio

Barletta Calcio devolve parte degli incassi a Unitalsi per progetti sul territorio

 
Calciomercato
Lecce, è fatta per Paganini: ingaggiato l'ex Frosinone

Lecce, è fatta per Paganini: ingaggiato l'ex Frosinone

 
LA CONFESSIONE
«10mila euro in busta» così il Bitonto ha venduto la partita col Picerno»

«10mila euro in busta» così il Bitonto ha venduto la partita col Picerno

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, la Coppa Italia finisce a Ferrara: 11 metri amari ma si torna a testa alta

Bari, la Coppa Italia finisce a Ferrara: 11 metri amari ma si torna a testa alta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIL processo
Omicidio Valente a Bisceglie, 30 anni al killer assolto il boss Capriati ritenuto mandante

Omicidio Valente a Bisceglie, 30 anni al killer assolto il boss Capriati ritenuto mandante

 
PotenzaI dati
Covid, la Basilicata supera il Veneto: in alcuni comuni tamponi al 40% della popolazione

Covid, la Basilicata supera il Veneto: in alcuni comuni tamponi al 40% della popolazione

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, i sindacati dopo incontro al Mise: restano i nodi irrisolti

Ex Ilva, i sindacati dopo incontro al Mise: restano i nodi irrisolti

 
LecceNel Salento
Galatina, nasce l'albo delle baby-sitter: sospiro di sollievo per i genitori

Galatina, nasce l'albo delle baby-sitter: sospiro di sollievo per i genitori

 
BatIl virus
Coronavirus, contatto con un positivo: chiuso Tribunale Trani per sanificazione

Coronavirus, contatto con un positivo: chiuso Tribunale Trani per sanificazione

 
Foggiatra carapelle e orta nova
Frontale fra due auto nel Foggiano: 7 feriti, alcuni in gravi condizioni

Frontale fra due auto nel Foggiano: 8 feriti, alcuni in gravi condizioni

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 

i più letti

a roma

Nuoto, subito Puglia al Sette Colli: De Tullio argento, bronzo alla Di Liddo e al lucano Acerenza

Bene Benedetta Pilato nei 100 rana

De Tullio, il 19enne barese con le braccia d'argento

Un argento. Un bronzo. E l’ottimo tempo di Pilato nei 100 rana. Tanta roba nella prima giornata del trofeo «Sette Colli» che ieri si è tuffato nella 57ma edizione, senza pubblico e senza molte stelle internazionali. Ma il Sette Colli mette i brividi solo a pronunciarne il nome, come dice Elena Di Liddo. Puglia subito in evidenza con Benedetta Pilato, Marco De Tullio ed Elena Di Liddo, convocati nella nazionale da Cesare Butini insieme al lucano Domenico Acerenza, anche lui in gara ieri sera.
Grande prova per il 19enne Marco De Tullio che chiude i 400 stile in 3.44.94 dietro al suo amico e compagno di allenamenti Gabriele Detti che con 3.43.73 fa segnare il nuovo record della manifestazione. Una grande prova per il barese, ex allievo di Daniele Borace alla Sport Project. Ha nuotato fianco a fianco a Detti, cercando di stare in scia per tutta la gara, mollando solo nel finale. Ottimo terzo posto per il 25enne lucano Domenico Acerenza, fino a qualche mese fa compagno di squadra di Detti e De Tullio ad Ostia con Stefano Morini.

Terzo posto per Elena Di Liddo nei 50 farfalla (26.89) dietro alla francese Melanie Henique e alla compagna di squadra al Circolo Caniettieri Aniene Silvia Di Pietro. «Le sensazioni sono strane, tornare a gareggiare dopo tanto tempo fa sempre un certo effetto soprattutto in un trofeo come il Sette Colli – dice la 26enne allieva di Raffaele Girardi in zona mista –. Già essere qui è un bel passo per tutti. Penso che i 100 farfalla andranno molto meglio, lo presumo anche per il tipo di allenamento che abbiamo fatto».

Quarto posto per Benny Pilato nei 100 rana con la 15enne che passa in testa ai 50 metri (31.50) e fa registrare alla fine 1.07.38 più o meno in linea con il tempo di due settimane fa a Casarano (1.07.06), un secondo in meno rispetto allo scorso anno: «E’andata bene, sono contenta – dice alla Gazzetta la tarantina allenata da Vito D’Onghia – .Mi aspettavo peggio nella ripresa dopo il lockdown. È un tempo magnifico per me anche se so che in realtà è un tempo normale. I 50? Voglio farli bene, spero di migliorarmi». E se il buongiorno si vede dal mattino, considerato che né Di Liddo né Pilato ieri hanno gareggiato nelle loro distanze preferiti, oggi pomeriggio sarà ancora tanta Puglia al Foro Italico (ore 19 Di Liddo e ore 20.40 Pilato, diretta Rai Sport).

In evidenza nelle serie veloci del pomeriggio insieme ai tre pugliesi Azzurri anche Maria Rita Pignatiello (Circolo Canottieri Aniene) nei 50 farfalla, Giulio Ciavarella della Leo Sport nei 50 dorso, Andrea Castello (Imola nuoto) nei 100 rana.
Settimo tempo per Erika Gaetani nei 50 dorso e buona prova sulla stessa distanza della compagna di squadra alla Gestisport Elisa Mele. Nei 50 stile protagoniste per la Puglia nelle finali del pomeriggio Chiara Tarantino (Gestisport) e Ginevra Masciopinto (Circolo Canottieri Aniene).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie