Martedì 21 Gennaio 2020 | 15:00

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari, mercato bollente: Laribi, fantasia per Vivarini

Bari, mercato bollente: Laribi, fantasia per Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccel'appuntamento
«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

«Something», i Beatles e il loro 1969: a Lecce il libro di Donato Zoppo

 
Barinel Barese
Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

Altamura, pubblicò online il video del marito con l'amante: in 4 processo

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 

i più letti

Il caso

Bari, calunniò maestro di pugilato: a processo ex presidente Coni Sannicandro

Sulla base di quella denuncia di Sannicandro fu avviato un procedimento penale che si è concluso nei mesi scorsi con l’assoluzione

Bari, calunniò maestro di pugilato: a processo ex presidente Coni Sannicandro

BARI -  Il gup del Tribunale di Bari Rosa Anna Depalo ha rinviato a giudizio per il reato di calunnia l’ex presidente del CONI Puglia, Raffaele Sannicandro, attualmente direttore generale Asset Puglia, l’Agenzia regionale Strategica per la Sviluppo Ecosostenibile del Territorio. Sannicandro sarà processato a partire dal 4 febbraio 2020 per aver incolpato, "pur sapendoli innocenti», i responsabili dell’associazione sportiva Accademia Pugilistica Portoghese di abusivismo edilizio, occupazione abusiva di alcuni locali nello stadio della Vittoria di Bari, dove ha sede la palestra gestita dall’associazione, e manomissione degli impianti termici. I fatti contestati risalgono al 2014. Sulla base di quella denuncia di Sannicandro fu avviato un procedimento penale che si è concluso nei mesi scorsi con l’assoluzione «per non aver commesso il fatto» di Antonio Portoghese, maestro di pugilato e titolare della palestra, e Mariarosaria Autorino, ex presidente dell’associazione sportiva, i quali hanno poi a loro volta denunciato il loro accusatore.

Sannicandro, tramite il suo difensore, l’avvocato Salvatore Campanelli, ha spiegato di aver fatto quell'esposto a seguito di sopralluoghi che avrebbero accertato violazioni urbanistico-edilizie relative alla modifica della destinazione d’uso di un locale e alla realizzazione di strutture all’interno della palestra non previste dal contratto di concessione d’uso tra il CONI e l’associazione sportiva. Tali giustificazioni non sono bastate ad evitare a Sannicandro il rinvio a giudizio. Nella memoria difensiva si riferisce anche che Antonio Portoghese avrebbe tentato in una occasione di inibire ai dipendenti del CONI, ente concessionario della struttura comunale, l’accesso ai locali della palestra con lucchetti alle porte. Per questa vicenda pende un altro procedimento penale in cui Portoghese è imputato per violenza privata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie