Martedì 23 Luglio 2019 | 10:07

NEWS DALLA SEZIONE

I mondiali
Nuoto, la biscegliese Di Liddo si piazza quarta nei 100 farfalla

Nuoto, la biscegliese Di Liddo si piazza quarta nei 100 farfalla

 
il più giovane in finale
Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

Mondiali di nuoto, il barese Marco de Tullio: è quinto nei 400 stile libero

 
Una barca di successo
Vela, Euz II sul tetto d’Italia è un «graffio» barese

Vela, Euz II sul tetto d’Italia è un «graffio» barese

 
Calcio femminile
La Pink Bari con le antenne allungate in Europa

La Pink Bari con le antenne allungate in Europa

 
LA CURIOSITA'
Taranto e i Giochi del Mediterraneola clip ufficiale della candidatura jonica

Taranto e i Giochi del Mediterraneo
la clip ufficiale della candidatura jonica

 
L'amichevole
Calcio, pareggio senza reti tra Bari e Fiorentina Primavera

Calcio, pareggio senza reti tra Bari e Fiorentina Primavera

 
La storia
Nuoto, 21enne autistico tarantino è medaglia d’oro nello stile libero

Nuoto, 21enne autistico tarantino è medaglia d’oro nello stile libero

 
Calciomercato
Bari calcio, ingaggiati Antenucci e Kuspiz: nell'aria c'è il ritorno di Ranocchia

Bari calcio, ingaggiati Antenucci e Kuspiz: nell'aria il ritorno di Ranocchia

 
L'impresa in Russia
Parabita, Erika Gaetani nuota nell’oro: è campionessa europea

Parabita, Erika Gaetani nuota nell’oro: è campionessa europea

 
Tennis
Wimbledon, finisce il sogno di Fabbiano, Djokovic avanza

Wimbledon, finisce il sogno di Fabbiano, Djokovic avanza

 
Le convocazioni
Scherma, ai mondiali di Budapest due pugliesi e una lucana

Scherma, ai mondiali di Budapest due pugliesi e una lucana

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNel Barese
Monopoli. usuraio «di professione» arrestato dai cc: minacce e botte a chi non restituiva soldi

Monopoli, usuraio arrestato dai cc: minacce e botte a chi non restituiva soldi

 
FoggiaNella zona del santuario
S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

 
BrindisiNel Brindisino
Società di fotovoltaico evade 1mln di euro di IVA: confiscati 500mila euro di beni, anche una villa

Società di fotovoltaico evade 1mln di euro di IVA: confiscati beni, anche una villa

 
LecceL'operazione
Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

 
TarantoL'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

bari calcio

Camplone: a Pescara
sarà una partita da tripla

paparesta e camplone

«A Pescara sarà una partita da tripla. Noi non dobbiamo fare barricate, altrimenti usciremmo dall’Adriatico con le ossa rotte": il tecnico del Bari Andrea Camplone alla vigilia della gara con gli abruzzesi è ben consapevole che un risultato negativo aumenterebbe in maniera molto rilevante il solco dalle prime tre battistrada e per questo ha puntualizzato che i pugliesi scenderanno in campo per "fare» la partita.
«Perdere a Pescara - ha aggiunto - sarebbe un brutto colpo, perchè il loro vantaggio in classifica arriverebbe a sette punti. Dobbiamo invece cercare di strappare punti, dando continuità al nostro rendimento, dopo i quattro punti nelle ultime due partite. Ci aspettano diciannove partite da qui alla fine, saranno diciannove finali».
Poi l’allenatore si è soffermato sugli abruzzesi: «Lì ho giocato a lungo, e sarà per me una sfida del cuore. La vittoria del Pascara a Perugia? Non fa testo. Oddo sta caricando l'ambiente, ma in Umbria hanno giocato contro un avversario a cui mancavano nove giocatori. Di sicuro dobbiamo evitare di lasciare spazi per le loro ripartente».
Camplone ha affrontato il capitolo mercato e non ha escluso un colpo ad effetto nelle ultime ore di contrattazione, ribadendo che la rosa «sarà sfoltita». «La selezione è stata fatta. Non possiamo avere un rosa di trenta giocatori, dobbiamo dare a tutti la possibilità di andare a giocare altrove. Camara mi ha chiesto di andare a giocare. Tutti possono accasarsi». Poi su Sansone (mandato in tribuna con il Vicenza) ha sottolineato come, «pur considerandolo fortissimo, non possiamo valutarlo in base al curriculum». «Il Bari non può giocare in dieci - ha detto ancora -. Mi auguro che Sansone sia l’acquisto di gennaio. Non possiamo regalare giocatori agli avversari. Lo conosco dai tempi dell’Avezzano. L’ho seguito a Bologna, dove ha segnato il gol promozione. C'è da chiedersi se vuole solo vivere di passato. Con i nomi e i cognomi non si va lontano, io guardo quello che i giocatori offrono negli allenamenti. Abbiamo provato a recuperare Sansone con il bastone. Ha rifiutato un trasferimento? Allora vuole fare bene qui. Lo aspettiamo». Il Bari affronterà il Pescara con il classico 4-3-3: Guarna tra i pali, Donkor e Di Noia terzini, Contini e Di Cesare centrali, a centrocampo Defendi, Porcari e Valiani; in attacco accanto a Maniero giocheranno Rosina e De Luca. Il nuovo acquisto Dezi andrà in panchina, l’altro innesto, Cissokho resta in sede per seguire un programma di recupero atletico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie