Sabato 25 Gennaio 2020 | 02:21

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

La cerimonia

Roma, i big del nuoto pugliese alla corte di Mattarella

In prima fila la 14enne Benny Pilato, argento nei 50 rana ai mondiali di Gwanju

Roma, i big del nuoto pugliese alla corte di Mattarella

Prima la stretta di mano con il presidente della Repubblica, poi la grande festa a «Villa Marotta» di Roma. Meravigliosa la Puglia del nuoto che è stata celebrata insieme a tutti i campioni azzurri nel galà organizzato dalla Federazione, dal titolo appunto #meravigliosi. In prima fila Benny Pilato, la 14enne tarantina rivelazione dei Mondiali di Gwangju, dove ha conquistato l’argento nei 50 rana: è stata ricevuta dal Capo dello Stato Sergio Mattarella al Quirinale insieme agli altri atleti medagliati in Corea del Sud.

In serata la giovane è stata raggiunta al Galà #Meravigliosi dagli altri pugliesi che hanno partecipato ai Mondiali: Elena Di Liddo, 26enne biscegliese, quarta nei 100 farfalla a Gwangju, e Marco De Tullio, il 19enne barese quinto nella finale mondiale dei 400 stile. Con l’allieva di Raffaele Girardi e l’ex allievo di Daniele Borace c’era anche il presidente delle Comitato pugliese della Fin, Nicola Pantaleo.

Per la Puglia tanti complimenti da parte delle autorità presenti, dal presidente della Fin, Poalo Barelli, al sindaco di Roma, Virginia Raggi, al nuovo ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, al suo predecessore, Giancarlo Giorgetti, ex sottosegretario alla Presidenza dl Consiglio con delega allo Sport. «I nostri ragazzi sono davvero meravigliosi – dice Pantaleo – ed è merito loro se la Puglia è ormai protagonista indiscussa nel nuoto. Complimenti a loro, ai tecnici e alle società, nell’attesa di tuffarci in questa nuova stagione che si concluderà con i Giochi olimpici. E a Tokyo speriamo di avere davvero tanta Puglia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie