Lunedì 18 Febbraio 2019 | 09:52

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
BariI retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

Morto Enea Masiero, aveva 75 anni

(ANSA) - MILANO, 1 APR - E' morto a 75 anni Enea Masiero, ex calciatore del primo scudetto dell'Inter di Helenio Herrera. I funerali si svolgeranno domani a Milano. All'Inter esordi' nel '55 in campionato contro il Novara. Fu uno dei primissimi acquisti del presidente Angelo Moratti. Indosso' anche la fascia di capitano, ha collezionato 168 presenze e 12 reti. Concluse la carriera nel 1966 con la Samp. Torno' all'Inter da allenatore prima nel settore giovanile e poi, per due volte, in pri...
Morto Enea Masiero, aveva 75 anni
(ANSA) - MILANO, 1 APR - E' morto a 75 anni Enea Masiero, ex calciatore del primo scudetto dell'Inter di Helenio Herrera.
I funerali si svolgeranno domani a Milano. All'Inter esordi' nel '55 in campionato contro il Novara.
Fu uno dei primissimi acquisti del presidente Angelo Moratti.
Indosso' anche la fascia di capitano, ha collezionato 168 presenze e 12 reti.
Concluse la carriera nel 1966 con la Samp.
Torno' all'Inter da allenatore prima nel settore giovanile e poi, per due volte, in prima squadra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400