Venerdì 14 Maggio 2021 | 06:27

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
Ambiente
Melpignano, sequestrata una cava abusiva

Melpignano, sequestrata una cava abusiva

 
Ambiente
Depuratore di Porto Cesareo, per ora nessuno scarico in battigia

Depuratore di Porto Cesareo, per ora nessuno scarico in battigia

 
La convocazione
Pallavolo, convocato nell'under 21 il salentino Davide Russo

Pallavolo, convocato nell'under 21 il salentino Davide Russo

 
L'inchiesta
Tricase, muore dopo l'intervento: due medici a processo

Tricase, muore dopo l'intervento: due medici a processo

 
L'inchiesta su Il Molo
San Cataldo, abusi  in riva al marea processo l'ex assessore Pasqualini,  e altri otto

San Cataldo, abusi in riva al mare a processo l'ex assessore Luca Pasqualini

 
L'iniziativa
«A cuore nudo», una 'palestra' per emozionarsi su Telegram: l'idea viene dal Salento

«A cuore nudo», una 'palestra' per emozionarsi su Telegram: l'idea viene dal Salento

 
il progetto
San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

 
L'omicidio
Ex carabiniere ucciso a Copertino: disposta l'autopsia, due indagati

Carabiniere ucciso a Copertino: disposta l'autopsia, indagati i genitori della sua ex

 
Serie B
Lecce, dieci giorni per ricucire il sogno della promozione in A

Lecce, dieci giorni per ricucire il sogno della promozione in A

 
Trasporti
Aeroporto Salento riapre dopo lavori per cono atterraggio

Aeroporto Salento riapre dopo lavori per cono atterraggio

 

Il Biancorosso

Verso il derby
Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

Bari, si punta a ritrovare tra i disponibili il difensore esterno Celiento

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

Vaccini in Puglia, trasferite a Bari dalla Sicilia 50mila dosi AstraZeneca

 
FoggiaIl caso
Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

Sdegno a Foggia, rubano tandem dell’Unione Ciechi e Ipovedenti: «Così ci tolgono la libertà»

 
PotenzaOccupazione
Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

Melfi, Stellantis: al via tavolo tecnico con Regione Basilicata

 
HomeEmergenza migranti
Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo 13 migranti

Santa Maria di Leuca, intercettata un’imbarcazione con a bordo un gruppo di 13 migranti

 
BatLa curiosità
Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

Canosa, volontari dell'Enpa salvano la maialina Mariarosa

 
MateraLa novità
Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

Protocollo di collaborazione per la «Carta del potenziale archeologico di Matera»

 
TarantoSicurezza sul lavoro
Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

Taranto, fuga di gas questa mattina nell’area Altiforni dell'ex Ilva

 
BrindisiCarabinieri
Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

Francavilla, le molestie corrono sul filo del telefono

 

i più letti

Serie B

Domani Lecce-Cittadella: ecco le formazioni

Corini: «Padroni del nostro destino». L'arbitro è Marco Serra di Torino

Domani Lecce-Cittadella: ecco le formazioni

Lecce - «Essere davanti è sempre meglio. E questo ci consente di essere padroni del nostro destino». Dispensa fiducia e ottimismo mister Eugenio Corini, alla vigilia della gara di domani pomeriggio (ore 14), al Via del Mare, tra Lecce e Cittadella. I giallorossi sono secondi, ad un punto di vantaggio dalla Salernitana, che sempre domani sfiderà il Monza, terzo. «La squadra ha lavorato bene in questo periodo - ha sottolineato mister Corini - Questo è un campionato particolare per tutti e bisogna cercare di organizzarsi al meglio. Ho voluto far staccare i ragazzi per un paio di giorni per poi sfruttare al meglio questa settimana, recuperare le forze ed arrivare al meglio al Cittadella, così come è stato».
Mancano quattro giornate alla fine del campionato e per il tecnico giallorosso, «più ci si avvicina all’obiettivo più è importante l’aspetto mentale. Ci sono tante piccole cose che non ci devono disturbare – ha proseguito - dunque essere forti dal punto di vista dell’equilibrio mentale è fondamentale. Bisogna cercare di non sporcare la partita bensì portare avanti il nostro
atteggiamento».
Tra i convocati si rivedono Listkowski e capitan Mancosu. «Marcin è nella lista dei convocati dopo la lunga assenza perché lui stesso mi ha chiesto di tornare in ritiro con la squadra dopo tanto, essere vicino ai compagni e respirare nuovamente l’aria della partita – ha chiarito Corini - Tuttavia non parteciperà al match, poiché pur andato avanti nel proprio processo di crescita dopo l’infortunio non è ancora al meglio della forma. Per questa volta sarà dunque di supporto ai compagni, poi da domenica speriamo possa tornare a disposizione. Quanto al capitano, l’ho visto bene, motivato e sappiamo quanto sia importante per noi. Sta crescendo nel corso di questo periodo di lavoro, è chiaro che gli manchi il riscontro del campo, visto che non è titolare da Venezia. È pienamente recuperato e disponibile, la qualità di Marco sarà sicuramente importante. Dovrò valutare se sarà
utile a gara in corso o se in queste partite può essere una carta importante da utilizzare a inizio match».

In dubbio, in attacco (per far coppia col bomber Coda), Pettinari. «Si è fermato prima della pausa per un indolenzimento. Poi ha recuperato, oggi l’ho visto bene e ci sono buone possibilità che sia in distinta. Mi prendo comunque del tempo per capire se dargli una pausa, in vista del Monza, farlo andare in panchina o schierarlo dall’inizio». Infine, una considerazione sugli avversari di domani: “Il loro sistema base è il 4-3-1-2 anche se in passato hanno usato l’albero di Natale. Sono aggressivi, hanno conoscenze e sono allenati da un tecnico esperto, come Venturato. Sappiamo dove limitare i loro pregi e li abbiamo studiati a modo per cercare di colpirli. Non è certo un avversario facile ma - ha concluso mister Corini - ci
proveremo consapevoli di dover fare la nostra partita».

Qui di seguito le probabili formazioni

Lecce
4-3-1-2
21 Gabriel; 2 Maggio, 5 Lucioni, 6 Meccariello, 25 Gallo; 37 Majer, 42
Hjulmand, 23 Bjorkengren; 53 Henderson; 9 Coda, 20 Pettinari
Allenatore: Corini
In panchina: 22 Vigorito, 1 Bleve, 4 Pisacane, 17 Dermaku, 24 Zuta, 27
Calderoni, 7 Paganini, 16 Nikolov, 8 Mancosu, 77 Tachtsidis, 10 Yalcin,
14 Stepinski, 99 Pablo Rodriguez

Cittadella
4-3-1-2
36 Kastrati; 15 Frare, 5 Adorni, 6 Camigliano, 17 Donnarumma; 8 Proia, 4
Iori, 23 Branca; 7 Rosafio; 11 Beretta, 92 Baldini
Allenatore: Venturato
In panchina: 77 Maniero, 2 Perticone, 14 Ghiringhelli, 10 D’Urso, 16
Vita, 26 Pavan, 20 Gargiulo, 29 Mastrantonio, 32 Ogunseye

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie