Venerdì 21 Settembre 2018 | 21:18

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

120mila articoli in 9 mesi
Sui media dal terrore alla fede

120mila articoli in 9 mesiSui media dal terrore alla fede

Oltre 120mila articoli in 9 mesi Sui media dal terrore alla fedeFede, ma soprattutto terrorismo e cantieri: fino a oggi il Giubileo è stato questo. Sicurezza e infrastrutture sono, infatti, i temi che hanno occupato le pagine dei giornali e i siti web italiani, ma con l'approssimarsi dell’Anno Santo l’attenzione ha cominciato a spostarsi sul valore spirituale dell’evento. È quanto emerge dallo studio condotto da «L'Eco della Stampa», che ha analizzato gli oltre 120.000 articoli apparsi sulle testate italiane - stampa e web – e oltre 30.000 tweet dedicati alla manifestazione dal suo annuncio a ieri.

Il tema della sicurezza, legato soprattutto al rischio del terrorismo islamico, è quello che ha catturato maggiormente l'interesse negli ultimi mesi, con oltre 31.000 articoli rilevati su stampa e web. Ma ad alimentarlo non sono stati solo i recenti attentati parigini: il piano strategico necessario per garantire la sicurezza a Roma, infatti, è stato un tema molto discusso fin dall’annuncio dell’evento. Basti pensare che già nella prima settimana (13-19 marzo), 1 articolo su 5 tra quelli dedicati al Giubileo citava l’argomento.

Sono poi numerosi gli articoli che, da marzo a oggi, hanno affrontato la questione delle infrastrutture e della mobilità in vista della manifestazione: oltre 6.000 gli articoli in cui si è parlato di «cantieri» aperti o ancora da aprire. Il confronto invece tra Giubileo e Expo ha fatto registrare un totale di quasi 16.000 uscite da marzo ad oggi.

Le parole riguardanti il valore spirituale dell’evento, come «indulgenza», «conversione» e «carità», sono state registrate in un numero piuttosto basso di articoli, rispettivamente 2.954, 3.980 e 4.271. Negli ultimi giorni, però, lo studio mostra un’inversione di tendenza, con una diminuzione dell’attenzione sul rischio attentati e un ritorno del tema religioso. «Porta Santa», che ha raccolto un totale di oltre 10.000 articoli dall’annuncio dell’Anno Santo, ha mostrato un trend di forte crescita nell’ultimo periodo, totalizzando 4.876 articoli dalla metà di novembre.Il tema legato soprattutto al rischio del terrorismo islamico, ha catturato maggiormente l'interesse negli ultimi mesiDall’annuncio dell’Anno Santo, ha mostrato un trend di forte crescita nell’ultimo periodo, totalizzando 4.876 articoli da metà novembre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS