Martedì 03 Agosto 2021 | 06:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 

i più letti

Mezzogiorno

Moles-D'Attis, «proseguire al Sud percorso virtuoso»

Il sottosegretario all'Editoria e il parlamentare azzurro sul futuro di Puglia e Basilicata

Moles-D'Attis, «proseguire al Sud percorso virtuoso»

Il sottosegretario Giuseppe Moles

Roma - «E' stato un proficuo incontro ricco di spunti e riflessioni per il futuro del nostro movimento e delle nostre regioni». Lo affermano il senatore Giuseppe Moles, sottosegretario all'Editoria e commissario di Forza Italia in Basilicata, e il deputato Mauro D'Attis, coordinatore azzurro in Puglia. «Abbiamo affrontato insieme i temi che riguardano il Sud Italia, dalla crisi che inevitabilmente sta colpendo le nostre realtà ai problemi strutturali che da sempre affliggono il Mezzogiorno. Abbiamo convenuto sulla necessità di proseguire il percorso virtuoso di un lavoro concreto e costante sul territorio, al governo ed in Parlamento per la crescita di Forza Italia, da sempre vicina alle istanze dei nostri cittadini. Riteniamo doveroso continuare ad impegnarci con passione ed entusiasmo affinché le nostre regioni abbiano la possibilità di rialzarsi e ripartire», concludono. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie