Venerdì 17 Gennaio 2020 | 17:20

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Tscherkovo e la memoria storicadell'82° reggimento di Barletta

Tscherkovo e la memoria storica dell'82° reggimento di Barletta

 
AERONAUTICA MILITARE
"Prendi al volo il tuto futuro"l'Arma azzurra nelle scuole di Bari

«Prendi al volo il tuo futuro»: l'Arma azzurra nelle scuole di Bari

 
ESERCITO
Dopo la sperimentazione della "Pinerolo"arrivano i nuovi sistemi d'arma avanzati

Dopo la sperimentazione della "Pinerolo" arrivano i nuovi sistemi d'arma avanzati

 
ESERCITO
Lecce, soppresso il 31° carriarrivano i Cavalleggeri Lodi

Lecce, soppresso il 31° carri: arrivano i Cavalleggeri Lodi

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, la Befana arriva in elicotteroDoni e sorrisi ai bambini più piccoli

Gioia, la Befana arriva in elicottero: doni e sorrisi ai bambini più piccoli

 
MARINA MILITARE
Monopoli, la storia dei sommergibiliMostra e fotografie nel castello Carlo V

Monopoli, la storia dei sommergibili: mostra e fotografie nel castello Carlo V

 

Il Biancorosso

mercato
Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

Ancora nessun botto: il Bari col freno tirato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoA Taranto
«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

«ArcelorMittal», monta la protesta degli autotrasportatori

 
FoggiaLe indagini
Foggia, attentati ai fratelli Vigilante: movente non collegato al loro ruolo di testimoni

Foggia, attentati ai fratelli Vigilante: movente non collegato al loro ruolo di testimoni

 
PotenzaLa relazione Dia
In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

In Basilicata aumentano i tentativi di «infiltrare» l’economia legale

 
Leccenel Leccese
Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

Infiltrazioni mafiose: in Salento sciolto comune di Scorrano

 
Barila procura
Bari, chiesto processo per ex giudice Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

Bari, chiesto processo per Bellomo: accusato anche di calunnia a Conte

 
Batnel nordbarese
Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare Silvestris: si indaga

Bisceglie, petardo esplode davanti farmacia ex europarlamentare: si indaga

 
BrindisiBuon compleanno
Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

Nonna Maria spegne 105 candeline: la festa a San Michele Salentino

 
MateraIl caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

i più letti

ESERCITO

Un plotone del 9° fanteria di Trani a Brunico si addestra nel rastrellamento dei centri abitati

E nel poligono di Torre Veneri sotto esame gli ufficiali del 199° corso

Un plotone del  9° fanteria di Trani a Brunicosi addestra nel rastrellamento dei nei centri abitati

Concluse due esercitazioni “livex”. A Brunico si è tenuta “Aquila 6/2019”, concepita per addestrare il 1° plotone del 9° Reggimento fanteria "Bari" di stanza a Trani al mantenimento degli standard operativi in ambiente urbanizzato (warfighting) e in particolare nelle attività di: procedure di comando e controllo; cinturazione d’area; pianificazione e condotta di un rastrellamento di un abitato; pianificazione e condotta della difesa di un abitato; movimento per il contatto.

Invece, presso il Centro di addestramento tattico di Torre Veneri a Lecce è stata messa in atto l’esercitazione “Centauro 7/2019” a favore degli ufficiali appartenenti al 199° corso tecnico applicativo della Scuola di Cavalleria. Lo scopo della “livex” in questo caso era quello di testare la capacità degli esercitati a svolgere attività tattiche offensive e difensive nel combattimento classico contro forze regolari, irregolari e criminali, con capacità operative medio-elevate. Importante la possibilità di operare in ambienti reali utilizzando le armi individuali, i veicoli e i sistemi d’arma in dotazione. L’attività, condotta in due distinti momenti, vede una fase di preparazione comprendente lo studio dello scenario e degli obiettivi addestrativi, nel corso della quale sono stati schierati i sensori di rilevamento sul campo e i dispositivi mobili per il controllo e la valutazione dell’esercitazione, e una fase di condotta che si è sviluppata con azioni continuative sul terreno di 36/48 ore costantemente seguite da osservatori/controllori e analisti in grado di monitorare e valutare i processi decisionali dei comandanti di ogni livello e il comportamento delle unità sul terreno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie