Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 06:27

NEWS DALLA SEZIONE

AFRICA
Mini tour di Conte in Niger e in CiadSono 92 i militari italiani a Niamey

Mini tour di Conte in Niger e in Ciad
Sono 92 i militari italiani a Niamey

 
IL PUNTO
Teheran verso arricchimento al 20 per centoRitiro Usa dalla Siria, le critiche di Riad

Teheran verso arricchimento al 20 per cento
Ritiro Usa dalla Siria, le critiche di Riad

 
L'INCHIESTA
Iraq, falde acquifere contaminatenel Paese dei fiumi Tigri e Eufrate

Iraq, falde acquifere contaminate
nel Paese dei fiumi Tigri e Eufrate

 
L'ANALISI
I combattenti eroi abbandonati con un tweetnessuno salverà i curdi al massacro

I combattenti eroi abbandonati con un tweet
nessuno salverà i curdi al massacro

 
DIFESA
Droni atomici subacqueila Marina russa ne avrà 32

Droni atomici subacquei
la Marina russa ne avrà 32

 
DIFESA
Arriva il primo sindacato con le stelletteSi comincia con l'Arma dei Carabinieri

Arriva il primo sindacato con le stellette
Si comincia con l'Arma dei Carabinieri

 
Siria, è iniziato il ritiro degli UsaConferma dal portavoce della Coalizione

Siria, è iniziato il ritiro degli Usa
Conferma dal portavoce della Coalizione

 
DIFESA
Il generale Preziosa e l'ammiraglio De Giorgiassolti da Procura militare e Corte dei Conti

Il generale Preziosa e l'ammiraglio De Giorgi
assolti da Procura militare e Corte dei Conti

 
ESERCITO
Seconda Compagnia Genio guastatoridalla Brigata Pinerolo alla Brigata Garibaldi

Seconda Compagnia Genio guastatori
dalla Brigata Pinerolo alla Brigata Garibaldi

 
MATINA MILITARE
Onore, sacrificio, senso del dovereecco gli ufficiali sommergibilisti

Onore, sacrificio, senso del dovere
ecco gli ufficiali sommergibilisti

 
MARINA MILITARE
Pilota di elicottero EH-101una esperienza indimenticabile

Pilota di elicottero EH-101
una esperienza indimenticabile

 

AERONAUTICA MILITARE

Amendola, Eurofighter ed F-35 insieme
via all'esercitazione internazionale

Per la prima volta si addestrano i caccia di quarta e quinta generazione

Amendola, Eurofighter ed F-35 insiemevia all'esercitazione internazionale

Rifornimento in volo per F-35 ed Eurofighter

Ha preso il via presso la base aerea di Amendola (FG), e proseguirà fino al 14 dicembre, l'attività di volo del 4° Flying Course del 2018 organizzato dal TLP (Tactical Leadership Programme) di Albacete (Spagna), organismo militare internazionale a cui aderiscono attualmente 10 Nazioni (Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti), che rappresenta oggi il polo di riferimento in ambito NATO nel settore dell'addestramento aero-tattico congiunto e nello sviluppo delle competenze di leadership, essenziali per affrontare le sfide poste dai moderni scenari operativi.


Lo scopo dei Flying Course – ne vengono organizzati quattro ogni anno, normalmente presso la base spagnola di Albacete – è in particolare quello di formare i futuri Mission commanders (comandanti di missione) tramite uno specifico addestramento in operazioni aeree complesse in cui sono previste interazioni tra forze multinazionali aeree, navali e terrestri. Questa sessione, che si svolge in Italia e alla quale partecipano per la prima volta gli F-35, costituisce un ulteriore tassello in un'ottica di transizione verso sistemi d'arma e tecnologie caratteristiche di velivoli di 5ª generazione, in un ambito ad elevata connotazione internazionale ed interforze.


La contestuale partecipazione di velivoli di 4ª e 5ª generazione costituisce infatti la peculiarità di questo Flying Course, un'occasione unica non solo per favorire la standardizzazione delle tattiche, delle tecniche e delle procedure, ma soprattutto per esercitare l'interoperabilità tra sistemi diversi, anche non omogenei, ossia la capacità di un sistema di cooperare, scambiare o riutilizzare informazioni o servizi prodotti da altri. L'F-35, con le sue elevata capacità, che ne fanno un incredibile "moltiplicatore" di forze, è un esempio di come le tecnologie di 5ª generazione riescono a conferire una rinnovata attualità agli altri sistemi attualmente disponibili nelle forze armate.

Diversi gli assetti dell'Aeronautica Militare che prendono parte al 4° Flying Course: F-35, che come detto costituiscono la novità di questa sessione, Eurofighter, T-346A, G-550 CAEW, KC-767A, P-72A, elicotteri HH-101 e HH-212 e assetti a pilotaggio remoto (MQ-1C e MQ-9A), oltre al sistema mobile di comando e controllo IT-DARS, al sistema Surface Based Air Defence (SBAD) SIRIUS e a  personale specializzato Joint Terminal Attack Controller (JTAC). Tutti gli assetti aerei partecipanti sono schierati sulla base di Amendola, ad eccezione del Tanker KC-767A, che opera direttamente da Pratica di Mare, e dell'HH-212, schierato invece a Gioia del Colle. L'aeroporto di Trapani sarà utilizzato invece quale base di rischieramento per il NATO E-3A Airborne Early Warning and Control (AWACS). In aggiunta agli assetti dell'AM, è prevista anche la partecipazione di AV-8B della Marina Militare. Nutrita la partecipazione straniera, con oltre 700 militari di diverse nazionalità coinvolti e diversi assetti aerei, tra cui F-15C e KC-135 americani, F-2000, Tornado ECR e Jamkite tedeschi, F-16 belgi e F-16 olandesi e AWACS NATO.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400