Giovedì 13 Agosto 2020 | 19:35

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

 
L'ESTATE DEL COVID
Matera, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

Basilicata, aperti per ferie: così i negozi cercano di rifarsi

 
IL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
POLITICA
Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

 
l'iniziativa del comune
Offerta ai turisti del Pollino. Dormi 2 notti, ne paghi una

Rotonda, offerta ai turisti nel Pollino: dormi 2 notti, ne paghi una

 
LA TRAGEDIA nel potentino
Donna muore a Rionero investita dal suo furgone

Donna muore a Rionero in Vulture investita dal suo furgone

 
Contagi
Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

 
Il caso
Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

 
L'INTERVISTA
«Per uscire dalla crisi serve la verità»

Potenza, «Per uscire dalla crisi serve la verità»: la Chiesa suona la sveglia alla Basilicata

 
bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 0 contagi su 273 tamponi nelle ultime 24 h

Coronavirus in Basilicata, 0 contagi su 273 tamponi nelle ultime 24 h

 
fase 3
Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, un altro giorno di rinvii

Bari, un altro giorno di rinvii: torna in quota solo il ds Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'EMERGENZA
Incubo roghi a Ceglie e Loseto, ecco l'esercito dei volontari

Incubo roghi a Ceglie e Loseto, ecco l'esercito dei volontari

 
BrindisiIl ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 
PotenzaIl virus
Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

Coronavirus, positivi 4 giovani lucani: sono appena tornati da Malta

 
LecceLa curiosità
Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

Lecce, strombazzano il clacson in piazza Sant'Oronzo: multata coppia di neosposi

 
Tarantoguardia costiera e polizia
Taranto, 2 tonnellate di cozze con etichette contraffatte: sequestro e una denuncia

Taranto, 2 tonnellate di cozze con etichette contraffatte: sequestro e una denuncia

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 

i più letti

centinaia di volontari

Gara di Pronto Soccorso
il 2 settembre tutti a Potenza

corso di primo soccorso

POTENZA - Per un giorno il centro storico di Potenza si trasformerà in un campo di primo soccorso a cielo aperto, con alcune centinaia di volontari della Croce Rossa impegnati ad affrontare emergenze, se pur virtuali, di diverso tipo, per la 12/a edizione della «Gara regionale di primo soccorso» che si svolgerà sabato 2 settembre dalle ore 10.
La manifestazione è stata presentata stamani, a Potenza, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato il sindaco del capoluogo lucano, Dario De Luca, l’assessore alla cultura, Roberto Falotico, il presidente regionale della Croce Rossa, Vincenzo Anobile, il commissario cittadino della Cri, Michele Quagliano, e il direttore di gara dell’iniziativa, Alessandra Tutino.

La gara rappresenta quindi non solo una giornata di formazione sul campo per i volontari, in vista della competizione nazionale del 16 settembre, ma anche uno spazio di sensibilizzazione e di «reclutamento» per i cittadini, che avranno modo di assistere a momenti di emergenza e di apprendere gesti e modalità che i volontari mettono in campo.

Sono sei i componenti per ognuna delle sei squadre - di cui tre provenienti da Molise, Puglia e Calabria - che si cimenteranno nel percorso all’interno del centro storico, dove saranno realizzate sette «postazioni di gara» con altrettanti tipi diversi di emergenza (per il momento segrete, in modo da non permettere ai partecipanti di conoscere in anticipo lo scenario da affrontare): alle ore 10 le squadre si ritroveranno nel teatro Stabile, per poi iniziare la gara. Anche le persone da soccorrere sono volontarie, e sarà prevista la presenza di tutor e di truccatori per rendere ancora più realistico il soccorso. Al termine i giudici di gara assegneranno un punteggio alle squadre per ogni intervento.

«Si tratta - ha detto Anobile - di attività senza mezzi di soccorso, con volontari e cittadini a stretto contatto, per rendere l’emergenza ancora più veritiera: ci auguriamo poi che la giornata possa servire per aumentare il nostro numero di volontari». Il sindaco ha invece evidenziato «l'importanza di sensibilizzare i cittadini su queste tematiche, toccando con mano gli scenari di emergenza e le attività che si mettono in campo in queste occasioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie