Giovedì 29 Ottobre 2020 | 08:46

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
La curiosità
Otto paesi della Basilicata con più residenti all’estero

Otto paesi della Basilicata con più residenti all’estero

 
Solidarietà
Potenza, il cibo rimasto invenduto alla chiusura delle 18 donato a chi ne ha bisogno

Potenza, il cibo rimasto invenduto alla chiusura delle 18 donato a chi ne ha bisogno VD

 
dati regionali
Covid, in Basilicata curva contagi in crescita: 161 nuovi positivi (38 pugliesi) e 1451 tamponiBardi: «Numeri sotto controllo»

Covid Basilicata sale curva contagi: +161 positivi (38 pugliesi) e 3 decessi
Bardi: «Numeri sotto controllo»

 
la protesta
Covid e Dpcm, Uncem Basilicata: «Aree montane gravemente penalizzate»

Covid e Dpcm, Uncem Basilicata: «Aree montane gravemente penalizzate»

 
Il caso
Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

Covid 19 in Basilicata: è allarme, reparti sotto pressione

 
Il provvedimento
Basilicata, in arrivo fondi per pagare gli affitti destinati a famiglie in difficoltà

Basilicata, in arrivo fondi per pagare gli affitti destinati a famiglie in difficoltà

 
Controlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
serie C
Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

 
Il bilancio Cisl
Reddito cittadinanza, in Basilicata accolte oltre 13mila domande

Reddito cittadinanza, in Basilicata accolte oltre 13mila domande

 
Agricoltura
Basilicata, diga del Rendina: «Risorsa per agricoltori Alto Bradano»

Basilicata, diga del Rendina: «Risorsa per agricoltori Alto Bradano»

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Covid 19 a Bitonto, Istituto Fornelli chiuso per 2 giorni dopo contagio

Covid 19 a Bitonto, Istituto Fornelli chiuso per 2 giorni dopo contagio

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
PotenzaLa curiosità
Otto paesi della Basilicata con più residenti all’estero

Otto paesi della Basilicata con più residenti all’estero

 
BrindisiDolci
«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
LecceContagi in città
Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

i più letti

Nel Potentino

Lavello, rapina in casa: condanna nulla in Cassazione, il sospettato ha un fratello che gli somiglia troppo

Saltata la condanna a 5 anni di reclusione e 800 euro di multa: la rapina, in casa di due anziani, nel 2008

corte cassazione

Un riconoscimento fotografico no fatto autonomamente da ognuna delle parti lese ma in modo collettivo e due fratelli che si rassomigliano troppo e un album fotografico disomogeneo.
Salta in Cassazione la condanna a 5 anni e 800 euro di multa per il lavellese Walter Tarricone accusato di una rapina ai danni di due anziani nella cui abitazione, nel 2008, penetrò nottetempo una banda di tre persone. Ancora non note le motivazioni della suprema Corte, ma le doglianze avanzate dal difensore di Tarricone, l’avvocato Gervasio Cicoria, contro la sentenza di primo grado confermata poi in appello vertono tutte su quell’anomalo «riconoscimento collettivo» fatto con alcune foto in primissimo piano e altre con tutto il busto, immagini a colori miste a immagini in bianco e nero, che vide i due anziani coniugi ravvisare proprio nelle immagini di Walter Tarricone (che ha peraltro un fratello molto simile gravato da precedenti) una delle persone che erano entrate in casa nottetempo.

Un particolare importante, anche perché oggi non è possibile rinnovare la testimonianza delle due vittime della rapina. La signora è deceduta, il marito è stato giudicato da una perizia del 2016 non in grado di testimoniare (e ha anche detto di non avere un ricordo chiaro di quello che era successo 8 anni prima).

Toccherà così alla Corte d’Appello di Salerno (sulla base delle indicazioni che saranno date dalla motivazione della Cassazione) sbrogliare la matassa di quella che fu una notte da incubo per i due anziani. I due, la notte del 26 febbraio del 2008, stavano tranquillamente dormendo nella loro casa posta al primo piano di uno stabile autonomo, quando tre malviventi col volto coperto da passamontagna entrarono, grazie a una scala, dalla finestra del bagno lasciata aperta. I tre arrivarono nella camera da letto e iniziarono a frugare, ma prima si svegliò l’anziano uomo, poi la moglie (che accennò anche una reazione con un bastone, ma venne immobilizzata. I tre chiesero dove tenessero i soldi e si impossessarono di quello che i due avevano nei vari borsellini e nel comò, per un totale di circa 2.500 euro. Ma durante l’azione uno dei malviventi si tolse il passamontagna e un altro lo alzò. Così dopo che i tre erano andati via e fu possibile dare l’allarme, i due coniugi furono condotti in caserma e gli furono sottoposte alcune foto tra le quali quella dell’odierno imputato che indicarono come uno dei due che avevano visto a volto scoperto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie