Venerdì 04 Dicembre 2020 | 14:28

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 
maltempo
Potenza, voragine in centro: sprofonda pensilina

Potenza, voragine in centro: sprofonda pensilina

 
scuola
Basilicata, ordinanza prorogata: elementari e medie in aula il 9 dicembre

Basilicata, ordinanza prorogata: elementari e medie in aula il 9 dicembre

 
Controlli dei CC
Potenza, nasconde droga nel codino dei capelli: pusher 33enne nei guai

Potenza, nasconde droga nel codino dei capelli: pusher 33enne nei guai

 
A Potenza
Cura con anticorpi monoclonali, sperimentazione al «San Carlo»

Cura con anticorpi monoclonali, sperimentazione al «San Carlo»

 
Nel Potentino
Marsicovetere, impose alla ditta un'assunzione: condannato ex sindaco Cantiani

Marsicovetere, impose alla ditta un'assunzione: condannato ex sindaco Cantiani

 
Concussione
Potenza, si fa dare denaro e regali: arrestato carabiniere forestale

Potenza, si fa dare denaro e regali: arrestato carabiniere forestale. In manette anche funzionario Ente Parco

 
a episcopia
Incendio in casa, forse per colpa di una stufa: muore 61enne nel Potentino

Incendio in casa, forse per colpa di una stufa: muore 61enne nel Potentino

 
Avigliano
Arriva a Natale la China China Laguardia, che piaceva a Emanuele Gianturco

Arriva a Natale la China China Laguardia, che piaceva a Emanuele Gianturco

 
La classifica
Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

Qualità della vita in Italia, Potenza è 41esima: il plauso di Salvini

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, uomini contati nel reparto difensivo: Celiento è la certezza

Bari, uomini contati nel reparto difensivo: Celiento è la certezza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoControlli
Taranto, in 20 in un circolo a mangiare e bere senza mascherina: sanzioni

Taranto, in 20 in un circolo a mangiare e bere senza mascherina: sanzioni

 
PotenzaNel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 
LecceNel Salento
Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende

Maltempo, tromba d'aria in zona industriale Soleto-Galatina: danni ad aziende. A Noci mucche uccise da fulmine

 
Brindisinel Brindisino
Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

Oria, nasce il «teatro da asporto»: gli spettacoli arrivano sotto casa

 
BariOspedale Covid
Acquaviva, l'ospedale Miulli diventa set di una fiction: scoppia la polemica

Acquaviva, l'ospedale Miulli diventa set di una fiction: scoppia la polemica

 
BatLa decisione
Trani, contributi-Covid ai cittadini: 429mila euro con i buoni spesa

Trani, contributi-Covid ai cittadini: 429mila euro con i buoni spesa

 
FoggiaGuardia di Finanza
Vendevano gasolio illegalmente: scoperti 2 depositi nel Foggiano, 7mila litri sequestrati

Vendevano gasolio illegalmente: scoperti 2 depositi nel Foggiano, 7mila litri sequestrati

 
MateraL'operazione
Sfruttamento prostituzione, sgominata a Matera banda italo-cinese: 4 arresti

Facevano prostituire donne cinesi, sgominata banda a Matera: 4 arresti VD

 

i più letti

LA RIPARTENZA

Basilicata, tamponi: chi vorrà potrà farli pagando

A giorni la delibera per autorizzare i centri privati a processare i test pagati dai cittadini

Basilicata, tamponi: chi vorrà potrà farli pagando

I primi effetti della ripartenza sul massimo ente regionale li vedi dai numeri. Da quelle cifre che indicano il ritorno negli uffici della Regione di circa il trenta per cento degli addetti regionali. Sino al 18 maggio a lavorare fisicamente nei Dipartimenti regionali era stato circa il 20 per cento degli addetti complessivi. Con la ripartenza di ieri ad aggiungersi è stato circa il trenta per cento dei dipendenti. Il che ha portato la presenza di personale a circa il 50 per cento del totale. Una metà, dunque. Una metà a cui si aggiungeranno - con il passare dei giorni - anche altre addetti. Facendo man mano salire la percentuale dei presenti e diminuire quella di coloro che, invece, lavorano in modalità smart working. Un riavvio lento, dunque, che si caratterizza anche per nuove modalità di ingresso in ufficio, a cominciare dai dispositivi di sicurezza fino ad arrivare alla misurazione della temperatura. Sì perché, ad ogni persona che oggi si presenta all’ingresso della Regione viene misurata la temperatura ed in caso di valore superiore a 37,5 viene impedito l’ingresso. Ieri nessun caso di valore anomalo è stato registrato e tra gli addetti la speranza è che la situazione rimanga sotto controllo. Grazie anche all’utilizzo dei dispositivi di protezione (tra cui gel e mascherine) che ogni giorno vengono distribuiti.

Nel ritorno alla normalità, però, c’è anche un altro aspetto: quello legato ai tamponi, ai controlli che cittadini e aziende vogliono portare avanti. Perché c’è anche chi, imprenditori, professionisti o semplici curiosi, il tampone vorrebbe farlo fare o farlo comunque, indipendentemente dai sintomi. Ed allora in settimana ad essere pronta sarà una delibera del Dipartimento Sanità che consentirà ad alcuni laboratori privati di poter processare i tamponi per la positività al Covid. In questo modo, tutti i privati cittadini e le aziende che lo riterranno necessario - dietro prescrizione del medico - potranno effettuare i test e farli processare. Pagandoli di tasca propria (mediamente un tampone costa 80 euro). Resta, invece, a carico del Servizio sanitario il tampone che viene effettuato sulle persone con sintomi e sulle categorie indicate come a rischio. In questo caso, i test continueranno ad essere fatti ma verranno processati presso i laboratori degli ospedali già accreditati. L’obiettivo della delibera, infatti, è facilitare la possibilità di effettuare tamponi a proprie spese per i cittadini che li ritenessero opportuni. Un esempio?

Coloro che per motivi di lavoro hanno avuto contatti con persone del Nord e vogliono essere sicuri. Questo solo per citare un caso di scuola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie