Lunedì 26 Settembre 2022 | 12:14

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,81%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,16%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,78%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,39%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,04%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,02%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,51%

Movimento 5 Stelle

 

L'idea

Potenza, arriva «Sos Covid-19» l'app che monitora i positivi a casa

Potenza, arriva «Sos Covid-19» l'app che monitora i positivi a casa

Realizzata direttamente dall’azienda sanitaria lucana

07 Aprile 2020

Redazione online

POTENZA - L’Azienda sanitaria di Potenza (Asp) ha realizzato un’applicazione per smartphone e tablet «Sos Covid-19» per la «presa in carico e il monitoraggio dei pazienti della Basilicata risultati positivi al Covid-19 e in isolamento domiciliare": l’app «consente ai pazienti di contattare in modalità audio e video il proprio medico di base o le Unità speciali COVID-19 e di inserire, nelle varie fasi della giornata, la temperatura corporea e la saturazione di ossigeno nel sangue».

Il direttore amministravo dell’Azienda, Giuseppe Spera, in una nota, ha spiegato che «agli utenti sprovvisti di smartphone o tablet, l’Asp fornirà appositi dispositivi corredati da una sim abilitata al traffico dati» e «per poter accedere all’app, l'Asp predisporrà un codice di attivazione che verrà comunicato ad ogni assistito in quarantena o risultato positivo». Attualmente sono circa 200 le persone in isolamento domiciliare.

«L'app - ha detto il direttore generale, Lorenzo Bochicchio - rappresenta un tassello di un progetto più ampio che l’Asp sta portando avanti in questo momento. È il frutto di un lavoro lungo e audace. Un’applicazione innovativa che sarà implementata con ulteriori servizi, come ad esempio l’attività di assistenza psicologica, necessaria in questa situazione di isolamento, solitudine e fragilità in cui si trovano molti pazienti, e la predisposizione di un nuovo laboratorio in grado di processare una notevolissima quantità di tamponi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725