Domenica 17 Novembre 2019 | 23:20

NEWS DALLA SEZIONE

il personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 
l'indagine
Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

 
Giustizia
Potenza, si insedia il nuovo procuratore aggiunto Cardea

Potenza, si insedia il nuovo procuratore aggiunto Cardea

 
l'operazione
Potenza, polizia sequestra 1kg di marijuana, cocaina ed eroina: arrestati 2 nigeriani

Potenza, polizia sequestra 1kg di marijuana, cocaina ed eroina: arrestati 2 nigeriani

 
gestione dei rifiuti
Basilicata, Cassazione: «La Regione può avere ancora gli inceneritori»

Basilicata, Corte Costituzionale: «La Regione può avere ancora gli inceneritori»

 
La città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 
Petrolio lucano
Bardi: «Con Eni piena condivisione su rinnovo, aiuterà città colpite da maltempo»

Bardi: «Con Eni piena condivisione su rinnovo, aiuterà città colpite da maltempo»

 
Soccorso in Basilicata
Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate dopo il collaudo

Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate solo dopo il collaudo

 
L'inchiesta su corruzione
Potenza, 17 misure per corruzione su autorizzazioni edilizie: bufera su Regione e Comune Venosa

Venosa, pratiche edilizie agli «amici» e bandi su misura: 17 ordinanze, in manette ex sindaco

 
la visita
Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

 
il rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica
Voci su blocco uscita dei camion

 
Leccemusica
«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Batnel nordbarese
Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

L'operazione

Venosa, trovate 7 serre di marijuana: maxi sequestro da 32 mln

Arrestati tre calabresi e due marocchini, recuperati 16 tonnellate di stupefacente

Venosa, trovate 7 serre di marijuana: maxi sequestro da 32 mln

Sette serre, undicimila piante, 16 tonnellate di inflorescenze di marijuana per valori, anche all’ingrosso di molte decine di migliaia di euro (a 2mila euro al chilo sarebbero 32 milioni) e 118 chili di prodotto già essiccato e messo in buste elettrosaldate pronto per essere mandato sul mercato dove, a un prezzo medio di 6 euro al grammo, avrebbero fruttato oltre 700mila euro.
È un giro troppo grosso per interessare la sola Basilicata quello scoperto dai carabinieri a Venosa, tra le contrade Santa Lucia e Mattinelle.

Un'indagine «vecchia maniera» che ha portato all’arresto di cinque persone, tre calabresi e due marocchini, che gestivano quella coltivazione intensiva nascosta agli occhi dei più da un dosso naturale che rendeva le serre invisibili a chi percorreva, in auto o a piedi, le aree vicine. E invece i carabinieri della compagnia di Venosa, guidati dal capitano Alessandro Vergine, sono arrivati a quella struttura nell’ambito dei controlli sul territorio disposti dal comandante provinciale Nicola Albanese che ha chiesto d i monitorare, anche a piedi, anche gli angoli più nascosti del territorio per evitare che ci si celi qualcosa, dai latitanti alle armi, dai rifiuti alla droga.

Ma quando sabato scorso i militari si sono trovati davanti all’impianto sono rimasti sbalorditi: la struttura (coperta da teloni) non era nuovissima, ma le tubature dell’irrigazione che portavano alle serre e il generatore elettrico in funzione testimoniavano un’attività. Hanno così dato vita d un appostamento che è andato avanti fino a lunedì quando i cinque sono giunti sul posto. Due si sono allontanati dopo poco, altri tre hanno iniziato a lavorare nella struttura e, per far prendere aria alle pinte, hanno rimosso i teloni. A quel punto è stata chiara la presenza delle piante all’interno, e i militari sono intervenuti.

Arresto in flagranza per i tre (gli altri due saranno fermati poco dopo a Ripacandida su un bus) e ancora sorprese: in un capannone annesso alle serre c’erano i macchinari per l lavorazione dello stupefacente. Una «catena di montaggio, tra essiccatrice, imbustatrice, ripiani per far arieggiare il raccolto, cassette per riporlo. E c’era anche una «foresteria alla buona» con tre letti e un angolo cottura per gli addetti al lavoro. Addetti da chi, resta da capire. Ma non è l’unico elemento su cui le indagini vanno avanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie