Giovedì 13 Agosto 2020 | 07:29

NEWS DALLA SEZIONE

IL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
POLITICA
Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

Basilicata, si spacca la Lega: chiesta espulsione di Zullino

 
l'iniziativa del comune
Offerta ai turisti del Pollino. Dormi 2 notti, ne paghi una

Rotonda, offerta ai turisti nel Pollino: dormi 2 notti, ne paghi una

 
LA TRAGEDIA nel potentino
Donna muore a Rionero investita dal suo furgone

Donna muore a Rionero in Vulture investita dal suo furgone

 
Contagi
Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

 
Il caso
Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

 
L'INTERVISTA
«Per uscire dalla crisi serve la verità»

Potenza, «Per uscire dalla crisi serve la verità»: la Chiesa suona la sveglia alla Basilicata

 
bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 0 contagi su 273 tamponi nelle ultime 24 h

Coronavirus in Basilicata, 0 contagi su 273 tamponi nelle ultime 24 h

 
fase 3
Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

Regione Basilicata, fondo perduto microimprese, approvazione elenchi beneficiari

 
Il caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
SERIE C
Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

Potenza, sarà rivoluzione. Squadra da rifondare per aprire un nuovo ciclo

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoOrgoglio tarantino
Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 100 rana

Al Sette Colli è Benny Pilato show: record italiano nei 50 rana

 
BariIl caso
Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

Scuola, Sasso (Lega) contro Azzolina: «Ministra ignora il caos dei precari»

 
FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

Il caso

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

La coppia di ladri (un uomo e una donna) fuggiti in auto a folle velocità

Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

POTENZA - Ladri in azione a Castelmezzano fuggono dopo aver tentato il colpaccio nella chiesa madre Santa Maria dell’Olmo in piazza Emilio Caizzo.
Ieri pomeriggio verso le ore 17 a turbare la tranquillità del borgo dolomitico ci ha pensato una coppia di ladri che, camuffandosi da turisti, sono entrati all’interno del luogo di culto ed hanno aperto le cassette delle offerte. Il rumore delle monete ha messo in allarme due parrocchiani che si trovavano all’interno della sacrestia.
Uno dei due, Andrea Volini, ha colto il ladro con le mani nel sacco ed ha lanciato immediatamente l’allarme. La donna si è dileguata ed il complice dopo aver racimolato gli ultimi spiccioli è scappato. Dinnanzi alla chiesa i ladri sono saliti in macchina e fuggiti a folle velocità rischiando di investire i numerosi turisti e cittadini che in questi giorni di vacanze affollano le vie del centro storico.

Il parroco di Castelmezzano, don Donato Glisci, ha allertato i volontari dell’Associazione Nogral (che gestisce il traffico all’ingresso del paese) ma purtroppo non sono riusciti a fermare la Hyundai i10 blu che ha continuato la sua corsa imboccando una strada di campagna. Intanto i Carabinieri della compagnia di Pietrapertosa guidati dal Comandante Raffaele Dagnone si sono precipitati a Castelmezzano imboccando a ritroso la strada percorsa dai ladri ma lungo tutto il tratto (che attraversa il monte Caperrino fino in paese) dei fuggitivi nessuna traccia.
I militari hanno così avuto la certezza che i due hanno imboccato la strada che porta a Laurenzana e Corleto per cui hanno attivato i colleghi delle due stazioni. Non sarà difficile identificare gli autori del gesto visto che dallo scorso 7 agosto il Comune di Castelmezzano si è dotato di un impianto di videosorveglianza.
I filmati registrati dalle telecamere sono al vaglio della Polizia Locale e dei Carabinieri che possono trovare conferma anche nelle descrizioni dettagliate dei numerosi testimoni presenti i quali hanno visto bene in faccia i malviventi poiché hanno agito a volto scoperto.

Intanto sono in corso le ricerche dei ladri che fortunatamente hanno portato via un magro bottino (solo le offerte non oro o oggetti di valore) perchè sono stati immediatamente sorpresi dai parrocchiani. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie