Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 17:03

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le elezioni
Basilicata al voto, Lacorazza (Pd) si candida

Basilicata al voto, Lacorazza (Pd) si candida

 
Elezioni
Regionali, Basilicata al voto il 23 marzo: firmato il decreto

Regionali, Basilicata al voto il 24 marzo: firmato il decreto

 
Allarme analfabetismo digitale
Basilicata, a rischio «ghetto»: in 2 famiglie su 10 nessuno sa usare il web

Basilicata, a rischio «ghetto»: in 2 famiglie su 10 nessuno sa usare il web

 
A Lauria
In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

 
Nel potentino
Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

 
La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 
La decisione del Tribunale
Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

 
Giustizia e ambiente
Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

 

Web

Per Wikipedia Francia, la Basilicata è 'terra di mafia'

Per l'enciclopedia virtuale, la malavita controlla un'economia parallela e ha come alleata la 'ndrangheta

Per Wikipedia Francia, la Basilicata è 'terra di mafia'

Altro che isola felice, altro che territorio immune dalla criminalità organizzata. La Basilicata diventa «terra di mafia», di un mafia capillarmente diffusa nell’economia, con collegamenti con la criminalità organizzata delle altre regioni.
Almeno questa è la descrizione che del territorio lucano fa Wikipedia Francia nella parte dedicata alle regioni d’Italia. In particolare, l’enciclopedia virtuale si sofferma in un lungo ed articolato capitolo proprio alla criminalità lucana parlando dei «Basilischi», l’organizzazione criminale al centro di un’inchiesta portata avanti dalla Direzione distrettuale antimafia alcuni anni fa. Secondo quanto viene evidenziato da Wikipedia Francia, infatti, i Basilischi «controllano un’economia parallela ed hanno come alleati la mafia calabrese, quella ‘ndrangheta con cui si sono professionalizzati». Nella descrizione viene anche citato il presidente della Regione, Marcello Pittella, e viene specificato anche «è molto difficile combattere questo crimine a causa della povertà e della mancanza di servizi pubblici» L’enciclopedia specifica, poi, che gli introiti della mafia lucana provengono dal traffico di droga e di armi e cita anche le parole di un ex magistrato anti-mafia in servizio anche a Crotone e Catanzaro «che aveva concluso: "Quando ero in Calabria, sapevo che su centinaia di persone che ho incontrato, qualcuno era onesto. In Basilicata, è impossibile sapere chi è il guardiano e chi è il ladro». Wikipedia, però, non si limita al presente. Analizza anche il passato sottolineando come prima dei Basilischi, la regione abbia «vissuto una lunga e turbolenta storia di rapine, bande erranti di saccheggiatori, omicidi ed estorsioni. Ma questo grave crimine si attenuò alla fine dell'Ottocento dopo l'unificazione della penisola italiana».
Insomma, un giudizio netto, una ricostruzione del territorio lucano e della sua comunità in cui la criminalità sembra svolgere un ruolo preponderante. Il che potrebbe avere non pochi riflessi negativi, soprattutto sul turismo considerato che la descrizione del territorio lucano non è certo delle più positive. Indubbiamente, si fa riferimento anche al territorio, alla sua storia ed alla sua gastronomia («la Basilicata ha molti piatti e prodotti tipici» viene scritto. Evidenziando non solo le salsicce ma anche i formaggi, i dolci, i vini prodotti da uve Aglianico e l’amaro Lucano).Ma nella descrizione a pesare è quel capitolo dedicato alla criminalità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400