Martedì 21 Maggio 2019 | 23:30

NEWS DALLA SEZIONE

Comando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
A ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne

 
Il caso
Potenza, rapina in ufficio postale con taglierino: arrestato

Potenza, rapina in ufficio postale con taglierino: arrestato

 
Il caso
Potenza, contro l’eolico selvaggio: cittadini in corteo da Bardi

Potenza, contro l’eolico selvaggio: cittadini in corteo da Bardi

 
Minacce
Testa d'agnello mozzata nell'androne del palazzo di un medico: un arresto a Senise

Testa d'agnello mozzata nell'androne del palazzo di un medico: un arresto a Senise

 
lavoro
Basilicata, la Regione può assumere: 70 posti su cui decidere

Basilicata, la Regione può assumere: 70 posti su cui decidere

 
La lettera
Maltempo, Pd scrive a Conte «Date stato di calamità per area jonica»

Maltempo, Pd scrive a Conte «Date stato di calamità per area jonica»

 
Sanità
Potenza, stop liste d'attesa: al San Carlo ambulatori aperti anche di sabato

Potenza, stop liste d'attesa: al San Carlo ambulatori aperti anche di sabato

 
ENERGIA
Svolta «green» in Val d’Agri: l’Eni punta sulle rinnovabili

Svolta «green» in Val d’Agri: l’Eni punta sulle rinnovabili

 
IN REGIONE
Basilicata, Bardi: «Riorganizzazione macchina era in programma»

Basilicata, Bardi: «Riorganizzazione macchina era in programma»

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

Sanità

Potenza, carenza di medici negli ospedali: «C’è chi rifiuta l’incarico da noi»

Intanto il San Carlo assume primari e gli altri ospedali boccheggiano. La denuncia della Uil Fpl: presìdi senza medici, infermieri e oss

medico, opsedale

POTENZA - L’accusa, neppure tanto velata, è che Potenza faccia «asso pigliatutto» mentre il resto del territorio continua a fare i conti con le carenze. Accade in diversi settori, a cominciare da quello sanitario. La Direzione strategica del San Carlo sta procedendo all’assunzione di dirigenti medici e gli ospedali territoriali, invece, boccheggiano per mancanza di camici bianchi, con alcuni reparti che addirittura rischiano la chiusura. La denuncia arriva dalla Uil Fpl per il tramite di Giuseppe Verrastro.
La situazione sta generando mugugni che si traducono in protesta dei vari comitati territoriali a Melfi, Villa d’Agri, Lagonegro e Pescopagano. «Le criticità - dice Verrastro - sono diventate insostenibili ovunque, soprattutto perché mancano infermieri, oss e medici.

Una condizione che, se non si affronta con decisione, è destinata ad aggravarsi per i numerosi pensionamenti previsti, a partire già dai prossimi mesi. Particolarmente delicato - aggiunge - è il continuo assottigliarsi dell’organico dei medici che rischia di portare al collasso l’intero sistema sanitario».
Il sindacato invoca l’apertura di un confronto urgente «se non si vogliono ulteriormente ridimensionare i servizi. Purtroppo si arriva con ritardo, in quanto gli allarmi che tante volte il sindacato ha lanciato sono rimasti inascoltati.
Già nel lontano 2011, in occasione del convegno sul Piano Socio Sanitario, la Uil Fpl lanciò l’idea, tra lo scetticismo generale, di istituire, presso il San Carlo e l’Università, una facoltà di medicina proprio per garantire un ricambio generazionale della dirigenza medica. Una proposta quantomai attuale che però oggi - fa rilevare il sindacalista - non può venire incontro alle esigenze del settore, tra l’altro, alle prese anche con lo smaltimento delle ferie estive e la concomitante babele delle mobilità in uscita.

La Uil Fpl, perciò, chiede di individuare una proposta funzionale ed efficace in grado di assicurare la presenza dei medici nei presidi, magari aumentando l’integrazione tra ospedale e territorio in modo da privilegiare l’appropriatezza delle cure. «Non si può continuare a navigare a vista - sottolinea Verrastro - costringendo medici, infermieri e Oss a turni massacranti e a sopperire all’ultimo momento alle assenze, alle malattie con ordini di servizio al limite della legalità.
È necessario da subito un segnale forte mettendo rapidamente in atto i piani assunzionali di personale sanitario, destinando il massimo possibile agli ospedali territoriali. Nel contempo - conclude il sindacalista - la Regione deve convocare con urgenza tutte le parti per trovare una soluzione e soddisfare così le esigenze dei cittadini e degli operatori che sono al limite delle loro forze».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400