Mercoledì 20 Febbraio 2019 | 19:28

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
Nel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
Fotoreporter ferito
Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

Il San Carlo si offre di curare l'occhio di Micalizzi

 
L'invito
Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

Potenza, l'ospedale San Carlo si offre di curare il reporter ferito in Siria

 
«È un piano senza effetti»
Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

Basilicata, stop inceneritori nel 2020: Tar boccia ricorso ex Fenice

 
criminalità
Mafia lucana fa flop, per l'operazione «Iena» solo due condanne

Mafia lucana, flop per operazione «Iena»: solo 2 condanne

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLa decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

 
HomeDurante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
BatIl caso
Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

 
TarantoDecide il giudice del lavoro
Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

 
LecceNel mirino della criminalità
Lecce, nuova «sfida» al prete antimafia Don Coluccia

Lecce, nuova «sfida» al prete antimafia Don Coluccia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
FoggiaGuerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 
MateraUn 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 

inquinamento

A Senise è allarme per la diga minacciata dal percolato

Fuoriuscita di liquido (percolato) dalla discarica dismessa di Palombara

percolato diga Montecutugno

SENISE - Ancora fuoriuscita di percolato dalla vasca posta a valle della discarica (ora dismessa) in località «Palombara» a Senise. La Gazzetta se ne era già occupata un anno fa, quando dopo alcune segnalazioni di cittadini che in quei luoghi hanno proprietà rurali, avevamo verificato che, effettivamente, il percolato fuoriusciva dalla vasca che avrebbe dovuto contenerlo. La situazione non è cambiata e il timore è che il canale che si trova al di sotto della vasca potrebbe riempirsi alla prima pioggia e andare dritto dritto verso l’invaso di Montecotugno.

«Ci sono 30mila euro nel bilancio comunale - spiega la sindaca Rossella Spagnuolo - per il ritiro del percolato e l’ultimo prelievo risulta sia stato fatto il 16 aprile scorso ma solleciteremo la ditta e andrà di nuovo oggi. Nel contempo abbiamo dato incarico a un team di tecnici per stilare il progetto di messa in sicurezza generale ma mi recherò subito sul posto per un ulteriore sopralluogo». Per discarica «Palombara» sono stati stanziati 600mila euro nell’ambito degli interventi di messa in sicurezza di fondi del Patto per lo sviluppo della Basilicata.

«Palombara», infatti, è inserita nei siti considerati in infrazione dalla Commissione Europea. Erano 102 in Italia le discariche preesistenti in violazione della norma vigente. Per la Regione Basilicata la procedura riguardava 26 discariche preesistenti. Di queste ultime, 3 discariche (Pisticci, Oppido Lucano e Vaglio Basilicata) sono state rese conformi alle disposizioni della direttiva. Le altre, evidentemente, no. Sul tema è intervenuto anche il Movimento 5 Stelle, in un comunicato congiunto tra i pentastellati senisesi e Pedicini. «Oltre alla bonifica - si legge nella nota - la discarica deve essere controllata e gestita fino a quando non si risolverà il problema». Dopotutto quella in questione è una zona molto delicata e non soltanto perché a poche centinaia di metri si trovano le acque dell’invaso di Montecotugno, ma anche perché poco distante da «Palombara» c’è la discarica (attiva) di Sant’Arcangelo (in località «Frontoni»), concepita per ospitare i rifiuti di appena 5 comuni e che oggi, invece, tampona l’emergenza di mezza Basilicata. E che, soprattutto, nel 2011 era stata al centro di una sentenza di Cassazione proprio per la fuoriuscita di percolato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400