Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 12:26

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, picchiano proprietario di casa: arrestati 2 stranieri

Foggia, picchiano proprietario di casa: arrestati 2 stranieri

 
BariLotta al virus
Covid 19, i vaccini in arrivo in Puglia: scortati dalla Polizia

Covid 19, i vaccini in arrivo in Puglia: scortati dalla Polizia

 
BatIl polivalente sociale
Barletta, ecco che nasce «l’Angioletto»: il centro per i disabili

Barletta, ecco che nasce «l’Angioletto»: il centro per i disabili

 
PotenzaIl virus
Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

Covid 19 in Basilicata, i dati ospedalieri lucani sotto la soglia d'allerta

 
Cinema e SpettacoliSHOAH
Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

 
LecceSangue amaro
Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

 
BrindisiIl caso
Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

«Chi» è Giulio Santagata

ROMA - Giulio Santagata, ministro per l'attuazione del programma, è nato a Zocca, in provincia di Modena il 1° ottobre del 1949. E' sposato, ha due figli e vive a Modena. Laureato in economia e commercio all'Università di Modena, prima di entrare in politica è stato dirigente della Regione Emilia-Romana di cui ha coordinato l'area bilancio e programmazione. E' stato consulente di varie aziende pubbliche e private. Consigliere economico di Romano Prodi, prima al Governo nel 1996 e, in seguito, alla Commissione Europea.
Sempre al fianco di Romano Prodi, ha seguito la fase fondante dell'Ulivo dal 1995 fino alle elezioni del 2006. Nel febbraio del 2005 ha fondato e diretto a Bologna la Fabbrica del Programma, esperimento innovativo di comunicazione politica.
All'interno della Fabbrica si è svolta una parte della discussione che ha condotto alla costruzione del Programma dell'Unione presentato ufficialmente a Roma il 25 febbraio 2006. Nel settembre 2005 ha curato la campagna elettorale di Romano Prodi alle primarie del 16 ottobre 2005. In seguito ha organizzato e diretto la campagna elettorale del candidato premier dell'Unione per le elezioni politiche dell'aprile 2006.
Eletto alla Camera dei deputati nelle liste dell'Ulivo nella circoscrizione Lazio 2 è alla sua seconda legislatura.
Nella precedente ha fatto parte della VI commissione permanente - finanze e della Commissione parlamentare di vigilanza sull'anagrafe tributaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400