Sabato 15 Dicembre 2018 | 05:39

GDM.TV

Il sindaco: non capisco il clamore

BARI - Bocche cucite nel Pd ma un lungo post su Facebook con cui il sindaco di Bisceglie (Bat), Francesco Spina, si dice «molto stupito dalla spropositata attenzione mediatica» intorno alle «scelte politiche fatte dal sottoscritto e dai suoi sostenitori». Scelte che avrebbero portato lo stesso Spina e la sua giunta di centrodestra, insieme con alcuni dipendenti e consiglieri del Comune di Bisceglie, a iscriversi al Partito democratico. O meglio a «inoltrare richiesta di iscrizione online», come precisano alcuni rappresentanti dei circoli del Pd Puglia, secondo i quali «ora le richieste saranno valutate prima di rilasciare la tessera». Per altri, comunque, "sarà impossibile negare il tesseramento a liberi cittadini».

Neppure gli uffici del Pd nazionale commentano il tesseramento massiccio da Bisceglie: «Non confermiamo nulla», dicono dall’ufficio elettorale suggerendo di parlare con l'ufficio stampa che, però, consiglia di «parlare con un politico del posto». Anche se il tesseramento online, spiegano a livello locale, «è gestito direttamente da Roma».

A fare chiarezza, comunque, ci pensa Spina che su Facebook ricorda «a tutti» di essere «da tempo impegnato nel sostegno e nel coordinamento delle liste civiche del presidente» della Regione Puglia, Michele Emiliano, eletto da poco più di sei mesi. Il primo cittadino passa poi a un endorsement del premier e segretario del Pd nazionale: «L'azione concreta di governo regionale e quella del governo nazionale di Matteo Renzi, che ha eliminato la Tasi sulla prima casa, tolto l’Imu agricola e bloccato l’aumento dei tributi locali, costituiscono certamente un riferimento e affascinano l’elettorato civico e democratico di cui a Bisceglie sono inequivocabile espressione». E «il punto di approdo di questo movimento civico biscegliese - ritiene Spina - è chiaramente ed indiscutibilmente il Partito Democratico».

Infine, il sindaco di Bisceglie rassicura sul «tesseramento: è assolutamente individuale - conclude - e il regolamento lo apre in modo tale da evitare controlli monopolistici da parte dei segretari sezionali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori