Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:56

NEWS DALLA SEZIONE

Il bilancio del Wwf
Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

Molfetta, recuperate e liberate oltre mille tartarughe marine in poco più di 2 anni

 
Il libro
Carofiglio lancia Penelope: esce oggi il nuovo romanzo dello scrittore barese

Carofiglio lancia Penelope: esce oggi il nuovo romanzo dello scrittore barese

 
La curiosità
Sotto i trulli il matrimonio dura di più: ad Alberobello nozze d'oro per 27 coppie

Sotto i trulli il matrimonio dura di più: ad Alberobello nozze d'oro per 27 coppie

 
la ricerca
Università Bari studia vecchio farmaco diuretico: potrebbe essere nuova arma anti-Covid

Università Bari studia vecchio farmaco diuretico: potrebbe essere nuova arma anti-Covid

 
Tecnologia
Prova gli occhiali senza indossarli grazie alla realtà virtuale: la sfida di una start-up lucana

Prova gli occhiali senza indossarli grazie alla realtà virtuale: la sfida di una start-up lucana

 
Nel Brindisino
San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

 
Arte
Beni culturali: da oggi i musei lucani sono gratis per due settimane

Beni culturali: da oggi i musei lucani sono gratis per due settimane

 
L'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
Il personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Tv

Decaro ringrazia Borghese dopo '4 Ristoranti' a Bari: «Sosteniamo ristorazione locale»

Il sindaco ha ringraziato lo chef che ha scelto il capoluogo come location per una delle puntate del programma andato in onda ieri su Sky

Decaro ringrazia Borghese dopo '4 Ristoranti' a Bari: «Sosteniamo ristorazione locale»

«Onore ai 4 ristoranti che ieri hanno rappresentato Bari davanti a tutta Italia, ma tutti insieme sosteniamo la ristorazione barese, in ogni modo, la ristorazione che anche ieri sera purtroppo è rimasta a casa e non ha mostrato la sua eccellenza. Io da sindaco della città continuerò a impegnarmi per far si che questo periodo passi il più velocemente possibile così da riprendere tutti a lavorare». Lo scrive su Facebook il sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, prendendo spunto dalla puntata della trasmissione «4 ristoranti» di Alessandro Borghese andata in onda ieri sera su Sky Uno e dedicata alla migliore offerta di pesce crudo, cibo caratteristico del capoluogo pugliese.
Decaro coglie l’occasione per ricordare il «periodo difficilissimo» che sta affrontando il mondo della ristorazione, "forse il più brutto che noi possiamo ricordare», evidenzia. "Tante attività purtroppo oggi sono ancora chiuse - aggiunge - scontano restrizioni, stanno facendo sacrifici e hanno paura di non poter più tornare ad accogliere ospiti e turisti nei loro locali».
«Questa - rileva Decaro - per la città sarebbe una grande sconfitta. Perché i ristoratori sono l’anima dei quartieri, interpretano il calore e l’accoglienza di Bari e dei baresi e aiutano a far conoscere la nostra cultura e le nostre tradizioni attraverso i prodotti tipici e le eccellenze enogastronomiche dei nostri territori».

Ieri sera tanti di noi si sono rivisti nei colori, nei profumi e nelle tradizioni dei nostri piatti in onda con...

Pubblicato da Antonio Decaro su Mercoledì 13 gennaio 2021

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie