Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 21:54

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
L'iniziativa
Bari, dai biscotti al tiramisù: un laboratorio di pasticceria per 40 ragazzi del Redentore

Bari, dai biscotti al tiramisù: un laboratorio di pasticceria per 40 ragazzi del Redentore

 
Amici a 4 zampe
Locorotondo, niente Tari da pagare per chi adotta un cane

Locorotondo, niente Tari da pagare per chi adotta un cane

 
SHOAH
Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

Giornata della Memoria, l’orrore dei lager rivive nel video inedito della Springer

 
La curiosità
Bitetto, baby genio della storia dell’arte: a 11 anni sa già tutto di Leonardo

Bitetto, baby genio della storia dell’arte: a 11 anni sa già tutto di Leonardo

 
Il personaggio
Una potentina prima segretaria all’Ambasciata di Pechino

Una potentina prima segretaria all’Ambasciata di Pechino

 
La novità
Basilicata, il boom dei «Nutella Biscuits: Ferrero investe su Balvano

Basilicata, il boom dei «Nutella Biscuits: Ferrero investe su Balvano

 
Il personaggio
Michele Salomone: «Con il microfono sconfissi la balbuzie e divenni la voce del Bari»

Michele Salomone: «Con il microfono sconfissi la balbuzie e divenni la voce del Bari»

 
la polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
Puglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

La storia da Lagonegro

Orologi «made in Basilicata» dal 1879: è uno dei 2 stabilimenti che rifornisce mezzo mondo

La famiglia Canonico è leader incontrastata nel Centro e Sud Italia

Orologi «made in Basilicata» dal 1879: è uno dei 2 stabilimenti che rifornisce mezzo mondo

BASILICATA - Puntuale come un orologio... lucano. Se la tradizione svizzera in materia di segna tempo è diventata proverbiale, anche la Basilicata non scherza. Merito della famiglia Canonico, che da 140 anni detta i tempi al mondo con la sua produzione esclusiva e qualificata di orologi da torre. L’azienda lucana, fondata nel 1879 da Michelangelo Canonico ed oggi guidata dal bisnipote Michele, è una delle uniche due ditte italiane specializzate in questo particolare settore. L’altra si trova in provincia di Cuneo. Tra le numerose produzioni, realizzate in proprio in tutti i particolari, Michele Canonico ama ricordare «quelle realizzate a Capri, alla Reggia di Caserta, per il Palazzo Reale di Napoli, e, sempre nel capoluogo partenopeo, l’orologio posto nell’arco scenico del teatro San Carlo». L’azienda Canonico è leader assoluta nel Centro e Sud Italia, ma nel corso degli anni ha anche allargato i suoi orizzonti all’estero. «In centoquaranta anni – spiega il titolare - abbiamo soddisfatto le esigenze del mercato italiano ed estero, esportando in Spagna, Portogallo, Francia, Inghilterra, Svizzera, Olanda, Germania, Repubblica Ceca, Croazia, Austria, Grecia, Nuova Zelanda, Russia, Ucraina, Bulgaria, Romania».
Oltre alla costruzione di orologi da torre la ditta, che ha sette dipendenti, si è specializzata anche nella elettrificazione delle campane. Opera della Canonico è, ad esempio, l’impianto realizzato per la cattedrale di Potenza.
Nel 1892 la «medaglia d’oro al merito industriale» del Ministero dell’Industria; nel 2012 il premio Imprese storiche della Camera di Commercio. In mezzo una storia di artigianato e passione con ancora tanti capitoli da scrivere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie