Giovedì 29 Ottobre 2020 | 09:49

NEWS DALLA SEZIONE

La testimonianza
Da Taranto a Varese la storia di Vito: «Io miracolato uscito dall'inferno del Covid»

Da Taranto a Varese la storia di Vito: «Io miracolato uscito dall'inferno del Covid»

 
Dolci
«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

 
Solidarietà
Potenza, il cibo rimasto invenduto alla chiusura delle 18 donato a chi ne ha bisogno

Potenza, il cibo rimasto invenduto alla chiusura delle 18 donato a chi ne ha bisogno VD

 
L'appello
Cellamare, sindaco-soccorritore 118 stremato a fine turno: «Mettiamo la mascherina e facciamo attenzione»

Cellamare, sindaco-soccorritore 118 stremato a fine turno: «Mettiamo la mascherina e facciamo attenzione»

 
Il caso
Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore

Nicola di Bari ricoverato in rianimazione dopo operazione al cuore. La figlia: «Ora sta bene»

 
Il caso
Bitonto, genitori ricoverati lasciano sola a casa 12enne, Abbaticchio: «Covid fai schifo»

Bitonto, genitori ricoverati lasciano sola a casa 12enne, Abbaticchio: «Covid fai schifo»

 
La novità
Bari, Teatro Petruzzelli in streaming: 3000 spettatori per il primo concerto online

Bari, Teatro Petruzzelli in streaming: 3000 spettatori per il primo concerto online

 
La curiosità
Nella periferia di Rutigliano spunta l'orto urbano coltivato dai cittadini

Nella periferia di Rutigliano spunta l'orto urbano coltivato dai cittadini

 
Dopo il Dpcm
Orchestra Magna Grecia, il Maestro Romano: «Limitare spettacoli, non azzerare»

Orchestra Magna Grecia, il Maestro Romano: «Limitare spettacoli, non azzerare»

 
musica
Da Ginosa il talento della 13enne Donatella Apollaro approda all'«EuroPop Contest»

Da Ginosa il talento della 13enne Donatella Apollaro approda all'«EuroPop Contest»

 
Artigiani
«Panettone classico»: il salentino Zippo è campione del mondo

«Panettone classico»: il salentino Zippo è campione del mondo

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceGiustizia e Covid
Lecce, l'avvocato Vergine: «Si sospendano le udienze»

Lecce, l'avvocato Vergine: «Si sospendano le udienze»

 
BrindisiCapitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
MateraNel Materano
Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

 
Barinel Barese
Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

i più letti

Puglia nel mondo

Da Polignano alle Canarie con una nuova radio in italiano: l'idea di un imprenditore

Alessandro L'Abbate porta nelle frequenze la radio Italiana.fm

Da Polignano alle Canarie con una nuova radio in italiano: l'idea di un imprenditore

Porta la firma di un intraprendente imprenditore di Polignano a Mare, il 37enne Alessandro L’Abbate, «Italiana Fm», la radio spagnola che parla italiano. «La nuova iniziativa - spiega Alessandro, fondatore di Axel24, la radio di lingua italiana che si rivolge ai 40mila italiani residenti alle Canarie - nasce dall’incontro tra i professionisti di Radio Axel24 e Italiana Mallorca, con cui nelle ultime settimane abbiamo dato vita ad un palinsesto di programmi comuni di intrattenimento e informazione». Con Italiana Fm nasce un nuovo polo radiofonico di riferimento per la grande comunità italiana in Spagna: «Italiana Fm si propone, nella sua qualità di unica grande emittente nazionale, l’obiettivo di raccontare la quotidianità degli italiani residenti sul territorio, dalle Isole Canarie alle Baleari, da Valencia a Madrid, da Barcellona a Malaga, aprendo tra l’altro questo straordinario progetto a tutti quegli imprenditori italiani in Spagna che vorranno condividere insieme questo percorso». L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Alex L’Abbate, Stefano Munari (goriziano, 40 anni, da due anni a Maiorca, esperienza nelle radio del gruppo L’Espresso) e Alex Martinelli (classe 1973, di Udine, ex Italia Radio gruppo L’Espresso, a Maiorca dal 2008), tutti radiofonici con decenni di esperienzae e «intende segnare l’inizio di uno straordinario momento di aggregazione ed evoluzione radiofonica tanto in modulazione di frequenza quanto nel mondo digitale grazie alla tecnologia Dab+ e allo streaming over ip». «L’unificazione definitiva delle reti di trasmissione in Fm - aggiunge L’Abbate - inizierà dai territori di Tenerife, Mallorca e Valencia a partire dal 30 novembre prossimo e la direzione artistica del network sarà affidata ad Alex Martinelli». Oltre alla programmazione nazionale, dalle singole sedi locali saranno diffusi notiziari regionali e programmi locali «perché le singole realtà locali possano avere un voce sempre piú forte».

Trentasette anni, di Polignano, diploma all’Accademia della Radio e della Televisione di Roma cui sono seguite esperienze in importanti network italiani, Alessandro è tra i volti italiani più noti in Spagna. Inizi alla polignanese «Radio Incontro», dopo le esperienze nelle emittenti romane Radio Manà Manà, Radio Roma, Centrosuono e Radio Radio, nel 2014 giunge alle Canarie con l’intento di fare il capo villaggio, e da lí è ripartito per fondare prima Axel24, ora Italiana Fm. Curiosi i suoi inizi: «Era il 27 marzo 2016, ero a casa in malattia e nella noia pensai che fosse arrivato il momento di fare una radio, pensavo ad una webradio. In quel momento a Tenerife esisteva una radio italiana in Fm che si chiamava Radio Si, era poco piú di una playlist. Feci la mia radio in una sola notte, server in cloud, stations autoprodotti, web con notizie locali in lingua italiana e via a condividere e spammare ovunque. Pochi giorni dopo si verificò un grave fatto di cronaca locale. Un palazzo nel centro di Los Cristianos era crollato, all’interno vivevano anche degli italiani. Axel24 fu l’unico mezzo a dare aggiornamenti costanti in lingua italiana e fu preso d’assalto dalla grande comunità italiana di Tenerife (siamo oltre 40mila) che voleva sapere. Migliaia di visite, decine di ascoltatori sintonizzati via web e la telefonata di una azienda distributrice di prodotti alimentari made in Italy che mi chiese quanto costasse la pubblicità sulla mia radio». Nacque così Axel 24, ora evolutasi in Italiana fm.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie