Sabato 05 Dicembre 2020 | 12:28

NEWS DALLA SEZIONE

«Bari Social Kids & Teen»
Bari, al via la prima biblioteca su due ruote: letture animate e consegna libri a domicilio

Bari, al via la prima biblioteca su due ruote: letture animate e consegna libri a domicilio

 
Il fondo
Puglia, stanziati due milioni per gli operatori dello spettacolo

Puglia, stanziati due milioni per gli operatori dello spettacolo

 
la tradizione
Bari Vecchia, presepi solo per pochi intimi. Gli organizzatori: «Li allestiremo»

Bari Vecchia, presepi solo per pochi intimi. Gli organizzatori: «Li allestiremo»

 
Storie
Altamura, il coraggio di Claudia: positiva al Covid si è curata da sola

Altamura, il coraggio di Claudia: positiva al Covid si è curata da sola

 
La polemica
Il «colosso» di San Nicola è al centro della tempesta

Il «colosso» di San Nicola è al centro della tempesta

 
Architettura
Taranto, dopo 50 anni «rinasce» la Concattedrale, tributo a Gio Ponti

Taranto, dopo 50 anni «rinasce» la Concattedrale, tributo a Gio Ponti

 
Arte
Storia da film per un quadro: sequestro-bis del Capogrossi

Storia da film per un quadro: sequestro-bis del Capogrossi

 
Di Acquarica di Lecce
Tutti pazzi per Massimo, il salentino campione dell'Eredità per 31 puntate: ecco chi è

Tutti pazzi per Massimo, il salentino campione dell'Eredità per 31 puntate: ecco chi è

 
In anteprima
«I quotidiani ti aiutano a leggere la realtà»: lo spot istituzionale invita alla lettura

«I quotidiani ti aiutano a leggere la realtà»: lo spot istituzionale invita alla lettura

 
la scoperta
Altamura, studio sui denti dell'uomo del Neanderthal svela che era adulto e malato

Altamura, studio sui denti dell'uomo del Neanderthal svela che era adulto e malato

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari prende la rincorsa: oggi (ore 15) a Pagani la prima tappa

Il Bari prende la rincorsa: oggi (ore 15) a Pagani la prima tappa

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Bari, focolaio Covid in Rssa: cresce numero decessi (11) e positivi (53)

Bari, focolaio Covid in Rssa: cresce numero decessi (11) e positivi (53)

 
MateraNuovo partito
Il materano Ropsi: «I 5Stelle hanno tradito gli italiani, ora entra in campo Popolo Protagonista»

Il materano Ropsi: «I 5Stelle hanno tradito gli italiani, ora entra in campo Popolo Protagonista»

 
Brindisiil provvedimento
Oria, finisce in carcere 59enne già ai domiciliati: dovrà espiare pena di 11 anni per droga

Oria, finisce in carcere 59enne già ai domiciliati: dovrà espiare pena di 11 anni per droga

 
Tarantola richiesta
Mittal Taranto accordo Invitalia-azienda, ambientalisti: «Chiusura immediata impianti»

Mittal Taranto accordo Invitalia-azienda, ambientalisti: «Chiusura immediata impianti»

 
Covid news h 24sanità
Foggia, 10 posti letto Covid attivati a Neurologia del Policlinico Riuniti

Foggia, 10 posti letto Covid attivati a Neurologia del Policlinico Riuniti

 
Covid news h 24L'emergenza
Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

Bat, due ambulanze Covid attive da domani su Andria e Trani

 
Leccel'emergenza
Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

Provincia Lecce, controlli anti Covid: dipendenti e consiglieri tutti negativi

 
PotenzaNel Potentino
Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

Non solo Covid: da Senise storia di Nicola, colpito da un virus che ha 3 casi al mondo

 

i più letti

Mare sicuro

Monopoli, nasce l'app che segnala le spiagge senza assembramenti

Distanziamento possibile a Clio, Porta Vecchia, Porto Bianco

Spiagge aperte, a Monopoli un'app per trovare un posto al sole

foto di repertorio

MONOPOLI - Al mare, per favorire il distanziamento contro il contagio da virus maledetto, ci pensa un’app. Si chiama «InSpiaggia Puglia» e segnala in tempo reale gli assembramenti sulle spiagge libere con la collaborazione. E il bagnino sulle spiagge pubbliche del Clio, Porta Vecchia, Porto Bianco e area pubblica in zona Macchie al Capitolo, diventa tecnologico in quanto amministra e certifica le conversazioni sull’app da cui scaturisce il risultato del semaforo, rosso, giallo, verde a seconda della presenza della gente sull’arenile. Un servizio ai bagnanti che vede anche la partecipazione della protezione civile. A questo servizio hanno già aderito le città che vanno da Rodi Garganico a Torre Guaceto sull'Adriatico e da Ginosa Marina a Maruggio sullo Ionio.

In provincia di Bari ci sono Mola, Cozze, Polignano a Mare e adesso anche la «città unica». Con una variante voluta dal consigliere comunale di maggioranza Francesco Alba, quella che non è solo l’apporto citizen (utente-bagnante) che determina se la spiaggia è libero o meno ma c’è anche la certificazione dei bagnini al servizio dell’amministrazione comunale che oltre al salvamento in mare lavorano sul fronte sanitario garantendo il distanziamento in spiaggia. L'app è nata da un progetto di InnoPa, start up innovativa vincitrice del progetto Pin della Regione e patrocinata da Pugliapromozione, raccoglie una selezione delle spiagge pubbliche e i loro servizi. L'utente può scegliere la località balneare in base alle proprie esigenze, sabbiosa, con scogli e in base alla densità dei bagnanti in tempo reale. Ogni località è corredata di foto con una breve didascalia che spiega il tipo di spiaggia e anche se nelle vicinanze ci sono parcheggi.

Alla presentazione dell’app c’era il sindaco Angelo Annese con gli assessori ai Servizi sociali Ilaria Morga e allo Sport Cristian Iaia. C’era anche Alba che ha dato il suo fattivo apporto al miglioramento del servizio in zona. I bagnini comunali sono anche presenti sulla spiaggia di Porto Rosso in parte affidata alle mani di un privato che ne garantisce con regolarità pulizia e decoro. «L’app funziona quindi su 5 spiagge - ha detto Annese - che hanno anche l’accesso per diversabili all’arenile». Francesco Alba ha ricordato che «dopo la sperimentazione durata una settimana, ora l’app è pronta per fornire i suoi servizi attraverso uno smartphone o un tablet». Restano valide tutte le regole previste per l’accesso al mare al tempo del covid-19 come portare la mascherina con sé e indossarla quando ci si muove dal proprio posto assegnato. Deve essere rispettata la distanza interpersonale di almeno un metro tra le persone che non appartengono allo stesso nucleo familiare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie