Martedì 02 Giugno 2020 | 13:05

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
Una «Archimake» di architetti e designer per Bari

Bari, una «Archimake» per architetti e designer

 
il 2 giugno
Poggiorsini ospita «Voler bene all'Italia», la festa dei piccoli Comuni promossa da Legambiente

Poggiorsini ospita «Voler bene all'Italia», festa dei piccoli Comuni di Legambiente

 
l'illustrazione
Fumetti, ecco Aquaman che fa il bagno... a Polignano

Fumetti, ecco Aquaman che fa il bagno... a Polignano

 
L'attore
E Franco Ferrante va a lezione di teatro dal figlio di 10 anni

Franco Ferrante va a lezione di teatro dal figlio di 10 anni

 
la trovata
Modugno, parrocchia Immacolata: tutorial per prenotare online posto a messa

Modugno, parrocchia Immacolata: tutorial per prenotare online posto a messa

 
Ostaggi Selvaggi
La quarantena di Vladimir Luxuria: «Piangevo con i vecchi di Foggia»

La quarantena di Vladimir Luxuria: «Piangevo con i vecchi di Foggia»

 
Paesaggio
Il ponte di Gravina, da James Bond ai Luoghi del cuore

Il ponte di Gravina, da James Bond ai Luoghi del cuore del Fai

 
Martedì 2 giugno
Molfetta, «Facciamo ripartire la musica»

Molfetta, due deejay in spiaggia danno voce alla musica fatta tacere per 3 mesi

 
Storia a lieto fine
Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

 
fase 2
Bari, Michele e Rossella sposi: primo matrimonio con invitati e regole anti-covid

Bari, Michele e Rossella sposi: primo matrimonio con invitati e regole anti-covid

 
L'iniziativa
Lecce, 1 giugno all'insegna del «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

Lecce, 1 giugno «Pasticciotto Day» per ricominciare...in dolcezza

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariEstate alle porte
Cala San Giovanni

Fase 2, lettini personalizzati nell’azzurro di Polignano

 
Tarantoatti persecutori
Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

 
FoggiaAgricoltura
Foggia, pomodoro volano i prezzi per siccità ed effetto-Covid

Foggia, volano i prezzi del pomodoro per siccità ed effetto-Covid

 
BatIl caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 
LecceL'iniziativa
Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

 
Materanel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 

i più letti

cultura

Dal divano al museo la quarantena culturale: ecco i siti pugliesi e lucani «aperti» sul web

Da Trani a Lecce, da Canosa a Matera, tutti gli indirizzi

Dal divano al museo la quarantena culturale: ecco i siti pugliesi e lucani «aperti» sul web

È giusto proclamare #io resto a casa, ma sono lunghe le giornate per noi costretti a clausura da Covid 19. Condizione peraltro privilegiata rispetto a quanti combattono sul fronte di questa assurda ma autentica guerra, e sempre più numerosi ne restano talvolta vittime. Così al netto di notiziari ansiogeni e di ripetizioni ciarliere sul contagio restano da gestire molte ore di resistenza. Certo, ci sono whatsapp e i social, la Tv e la radio, i vecchi film, i video, i libri, i giornali, la musica, la ginnastica, i giochi solitari.

Ma per chi ha voglia di arti della visione perché se ne occupa per professione, vocazione o diletto, proliferano – in ordine sparso e in modi spesso non esaltanti - le occasioni di sostituzione virtuale o fruizione alternativa alla chiusura di musei, gallerie e mostre. Di prime iniziative sul web a livello nazionale ho riferito sulla Gazzetta il 14 marzo: sia di fondazioni private che di Musei pubblici e del Ministero dei Beni e Attività culturali. Nel frattempo altre sono apparse o sono annunziate. E nelle nostre regioni, in Puglia e Basilicata, che cosa accade in particolare? Non parlo delle poche, coraggiose e fragili gallerie private. Dalla chiusura possono magari trarre occasione per tirare il fiato. Forse sottoscrivendo quel che mi disse Nicola De Benedictis, mitico direttore del Centro Sei di Bari, in una delle ricorrenti fasi in cui si parlava in Italia di crisi del mercato dell’arte: «Ma quale crisi? Per me non cambia niente: non ho mai venduto un quadro…». Del resto non se la passano bene, quanto a personale risorse e attrezzature tecnologiche, nemmeno le strutture che fanno capo al Mibact. Direzioni regionali e Soprintendenze varie hanno risposto con zelo all’appello lanciato dal ministro Franceschini (proprio sotto l’egida «io resto a casa»), attivare iniziative di fruizione e animazione in rete dei loro tesori culturali. Nei fatti i singoli musei, castelli e parchi hanno puntato a incrementare sui loro siti e sui social le immagini dei materiali di cui disponevano. Alcuni simulando con tecniche semplici (fotografie, brevi video, riprese da smartphone) tour virtuali delle loro sale, oppure focus su singole opere, anche a puntate. Da una prima occhiata segnalerei Castel del Monte, il Museo Archeologico di Canosa, la Galleria Nazionale «De Vanna» di Bitonto, il Castello di Copertino. Nel MARTA – il Museo Archeologico di Taranto - il tour avviene con «visite guidate» alle opere più rilevanti. Il Parco Archeologico di Venosa offre una app, «Inventum», che consente una visita in 3D. Qua e là qualche proposta di interazione col pubblico. Come gli inviti del Castello di Trani a fare e mandare disegni su di sé, o dell’Anfiteatro Romano di Lecce di mandare vecchie fotografie sul suo luogo, fatte o trovate. Ma anche qui altre scoperte o novità sono possibili.

Sul moderno-contemporaneo, promette bene la mostra «virtuale» di noti fotografi pugliesi organizzata dal Museo Pascali di Polignano, «visitabile» dal 30 marzo. Intanto ha postato su youtube alcuni dei «corti» su luoghi tematici di Puglia realizzati nel 2019 per il progetto interregionale Puglia -Croazia «Artvisionplus» guidato da Nicolai Ciannamea. Fra le «guide» alcuni noti colleghi giornalisti: Raffaele Gorgoni sul trenino fra Lecce e il Capo, Pino Bruno sulle rovine «metafisiche» di Segezia, Enrica Simonetti su Taranto vista dal suo Faro. O attrici come Nunzia Antonino su Canne della Battaglia. Da Matera, Palazzo Lanfranchi propone un raro documentario del 1962 su Lucania 61 il grande telero di Carlo Levi che lì è esposto (regia di Massimo Mida, vi appaiono l’artista e Mario Soldati).

Un articolato progetto «CRA! -La cultura resta accesa» è stato lanciato dal Polo bibliomuseale di Lecce (fa capo alla Regione Puglia) con l’Università del Salento: per la distribuzione digitale di «contenuti di patrimonio culturale del territorio» estratti da archivi locali. L’iniziativa è in progress anch’essa, su youtube si possono vedere brani di concerti di musica più o meno popolare eseguiti in Palazzo Comi a Lucugnano (registrazioni raccolte dal DAMS dell’Ateneo leccese). Mentre dalla Biblioteca Bernardini di Lecce viene «BIbliando»: un progetto di «racconto collettivo» ideato da #Wu Ming, noto gruppo bolognese di cultura alternativa, che potrà crescere col contributo spontaneo di concorrenti. Una sorta di cadavre exquis surrealista – sembrerebbe. Stimolo intelligente alle creatività represse da questo annus horribilis, non a caso bisesto, che resterà inciso non solo nella memoria ma nella vita futura di ciascuno di noi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie