Sabato 25 Giugno 2022 | 15:10

In Puglia e Basilicata

Il meeting

Michele Emiliano incontra Ursula Von Der Leyen a Rotterdam

Michele Emiliano incontra Ursula Von Der Leyen a Rotterdam

Durante il Congresso del Partito Popolare Europeo, al quale il presidente Emiliano ha partecipato in qualità di ospite

31 Maggio 2022

Redazione online

BARI - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha incontrato oggi la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. L’incontro è avvenuto a Rotterdam durante il Congresso del Partito Popolare Europeo, al quale il presidente Emiliano ha partecipato in qualità di ospite. Il governatore ha anche incontrato il segretario del partito Popolare europeo uscente Antonio López-Istúriz White, con il quale ha avuto modo di dialogare su diversi temi di interesse regionale, in particolare in materia di energie alternative e di spesa dei fondi europei. «Mi hanno invitato e quindi alla gentilezza si risponde con l’attenzione - ha detto Emiliano in una nota - nella concezione dei cittadini europei il Partito Popolare e il Partito Socialista europeo costituiscono un punto di riferimento e mi auguro sempre una tranquillità. È chiaro che bisogna fare attenzione che queste due forze politiche non si aprano, anche qualche volta per necessità, a forze che non hanno una cultura europea, diciamo così, sufficiente. Quindi mi auguro che la tradizione dei padri fondatori, che questi due partiti rappresentano con onore, sia sempre mantenuta». «Sono venuto qui anche a curiosare perché è un mondo che non ho mai conosciuto - ha aggiunto Emiliano - io ho fatto politica in tarda età cominciando facendo il sindaco, poi il presidente della Regione. Non avevo mai visto come era l'atmosfera qui e ho fatto bene a venire, perché la Puglia in questo momento è oggetto di curiosità. Tutti si chiedono come abbiamo fatto in soli 20 anni a cambiare l’immagine della Regione». 

«Siamo orgogliosi di rappresentare la nostra regione nell’importante congresso del Partito Popolare Europeo, in linea con gli indirizzi del presidente Berlusconi: il nostro leader conferma, oggi come ieri, di avere una visione chiara e lungimirante anche per la politica internazionale ed europea": lo dichiarano in una nota gli esponenti pugliesi di Forza Italia il deputato, Mauro D’Attis, il senatore Dario Damiani e l’eurodeputato Andrea Caroppo. «Quello di Rotterdam - dicono - è un congresso elettivo al centro del quale ci sono due grandi e autorevoli nomi che rappresentano i valori del Ppe e di un’Europa libera ed autorevole: Manfred Weber per la presidenza e il nostro coordinatore nazionale di Fi, Antonio Tajani. Pleonastico dire quanto ci inorgoglisca la presenza dell’on Tajani, vertice del nostro partito ed esempio politico di competenza e responsabilità e la sua candidatura alla vicepresidenza ci dà ancor più entusiasmo come squadra di Forza Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725