Domenica 13 Giugno 2021 | 16:51

NEWS DALLA SEZIONE

CARBIS BAY
Draghi, esamineremo con attenzione memorandum Via della Seta

Draghi, esamineremo con attenzione memorandum Via della Seta

 
NEW YORK
G7: serve fisco giusto, appoggiamo la minimum tax globale

G7: serve fisco giusto, appoggiamo la minimum tax globale

 
BRUXELLES
G7: Von der Leyen, firmiamo importante patto sul clima

G7: Von der Leyen, firmiamo importante patto sul clima

 
MADRID
Spagna: Ione Belarra eletta nuova leader di Podemos

Spagna: Ione Belarra eletta nuova leader di Podemos

 
PECHINO
Cina: esplosione in Hubei, i morti salgono a 12

Cina: esplosione in Hubei, i morti salgono a 12

 
TEL AVIV
Israele: alla Knesset si vota il governo Bennett-Lapid

Israele: alla Knesset si vota il governo Bennett-Lapid

 
GINEVRA
Svizzera al voto su divieto pesticidi e terrorismo

Svizzera al voto su divieto pesticidi e terrorismo

 
TUNISI
Tunisia, scontri dopo manifestazione nella capitale

Tunisia, scontri dopo manifestazione nella capitale

 
NEW YORK
Usa: a famiglia afroamericano ucciso da agente 4,5 mln dlr

Usa: a famiglia afroamericano ucciso da agente 4,5 mln dlr

 
CARBIS BAY
Draghi, 'molto bene l'incontro con Biden, piena sintonia'

Draghi, 'molto bene l'incontro con Biden, piena sintonia'

 
CARBIS BAY
Mezz'ora di incontro Draghi-Biden a margine del G7

Mezz'ora di incontro Draghi-Biden a margine del G7

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

Bari, De Laurentiis: «Polito è qui per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel Foggiano
Carlantino, il parroco viene trasferito: sindaco protesta e diserta messa S.Antonio

Carlantino, il parroco viene trasferito: sindaco protesta e diserta messa S.Antonio

 
BariPolizia locale
Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

Bari, travolge due motociclisti e scappa: pirata della strada rintracciato a Valenzano

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 
Materafelicità
Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

 

i più letti

Altre 35 persone accusate

Iran, uccisione Qasem Soleimani: mandato d'arresto per Donald Trump

L'Iran emette mandato d'arresto nei confronti di Donald Trump per uccisione generale Qasem Soleimani

STATI UNITI - Il presidente Donald Trump

STATI UNITI - Il presidente Donald Trump

TEHERAN - «La magistratura iraniana ha emesso un'allerta rossa all'Interpol per le 36 persone ricercate, che sono figure politiche e militari. Queste persone - ha dichiarato il procuratore di Teheran - sono condannate per "omicidio" e "terrorismo". Il presidente Donald Trump è in cima alla lista e continuerà a essere perseguito anche al termine del suo mandato presidenziale».

Qasem Soleimani

Iran: Usa, mandato arresto Trump espediente propaganda - «Il mandato d’arresto iraniano per il presidente Donald Trump è «una trovata propagandistica che nessuno prende seriamente»: lo ha detto l'inviato speciale Usa per l’Iran Brian Hook.

Iran, responsabili Usa e Iraq pagheranno per Soleimani - «Gli Stati Uniti e alcuni altri Paesi coinvolti» nell’uccisione lo scorso 3 gennaio a Baghdad del generale dei Pasdaran Qasem Soleimani, «compreso l’Iraq» dove è avvenuto «questo crimine contro la sicurezza nazionale e la sovranità dell’Iran, dovranno pagare per le loro azioni contro il diritto internazionale». Lo ha dichiarato il viceministro degli Esteri di Teheran, Mohsen Baharvand, commentando i mandati di cattura annunciati oggi dalla magistratura della Repubblica islamica nei confronti di almeno 36 stranieri con ruoli politici e militari per il ruolo svolto nell’assassinio di Soleimani, tra cui il presidente americano Donald Trump. «L'Iran li perseguirà attraverso le organizzazioni internazionali», ha dichiarato Baharvand, sostenendo che «presto altri americani, che hanno operato i droni» impiegati nell’operazione Usa, «saranno identificati e subiranno un mandato d’arresto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie