Domenica 26 Settembre 2021 | 02:45

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Dal 13 al 15 settembre 2019

Fragranze, in scena profumeria artistica internazionale

A Firenze arriva anche maestro profumiere Jean-Claude Ellena

Fragranze - Pitti Immagine (foto da www.pittimmagine.com)

Fragranze - Pitti Immagine (foto da www.pittimmagine.com)

FIRENZE - Le maison della profumeria artistica si danno appuntamento a Firenze, alla Stazione Leopolda, dal 13 al 15 settembre per l’edizione 17 di Fragranze, il salone organizzato da Pitti Immagine che quest’anno ospita 170 brand.

Il binomio arte e bellezza è il tema di questa edizione: il graphic artist Diego Soprana si è ispirato ad Antonio Canova e Gian Lorenzo Bernini. Sono tanti gli eventi e i progetti speciali, anche in giro per la città. Arriverà Jean-Claude Ellena, autore di profumi best seller e talento riconosciuto in tutto il mondo.

Alla Leopolda andrà in scena la prima retrospettiva a lui dedicata, curata a Chandler Burr, ma è in programma anche un’intervista e la presentazione della sua ultima fragranza, Rose & Cuir per Editions de Parfums Frederic Malle. Nato a Grasse, culla dell’alta profumeria, Ellena ha realizzato profumi iconici come First per Van Cleef & Arpels e L'Eau de Champagne per Sisley (1976), L’Eau parfumee per Bulgari (1992) e Declaration per Cartier (1998). In mostra alla Leopolda ci saranno 15 capolavori olfattivi creati da Ellena ma anche una serie di immagini che ripercorrono la sua carriera.

In fiera spazio anche alle materie prime del profumo con il legno protagonista in un’area dedicata. Tornano anche i talks, i dibattiti che quest’anno saranno condotti da Julia Ahtijainen, fondatrice dell’agenzia The frankly speaking. Tre i temi trattati: il design nei punti vendita, come comunicare una fragranza e lo skincare. In effetti il mondo dello skincare avrà uno spazio speciale al salone, con una serie di brand specializzati nella cosmetica altamente performante, con creme, sieri e oli. Venerdì torna invece l’Osservatorio promosso da Pitti con Marco Ricchetti per illustrare la dimensione economica della profumeria artistica (600 milioni di euro il fatturato in Europa registrato nel 2018).

Ma gli appuntamenti non si esauriscono alla Leopolda, Firenze diventa la città delle fragranze con eventi sparsi in città tra cui una speciale visita guidata alla mostra Romanzo breve di moda maschile a Palazzo Pitti: inedite note olfattive racconteranno i cambiamenti nella moda uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie