Domenica 21 Luglio 2019 | 17:16

NEWS DALLA SEZIONE

Il convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
Il progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
Heroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
Inquinamento
Matera, schiuma biancastra nella Gravina

Matera, schiuma biancastra nella Gravina

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceMigranti
Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
BariLa curiosità
Panzerotti e focaccia: a Bari festa in piazza per i 60 anni di Emiliano

Panzerotti e focaccia: a Bari festa in piazza per i 60 anni di Emiliano

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

Il poeta Pascoli
gran frequentatore
di bordelli a Matera

Giovanni Pascoli

SAN MAURO PASCOLI (FORLI'-CESENA) – Non solo il poeta del 'Fanciullino' era legatissimo alle sorelle. Giovanni Pascoli è stato un frequentatore di bordelli con una traccia certissima di pagamenti effettuati ad una casa chiusa in Basilicata. L’inedita scoperta, relativa al periodo giovanile, emerge dal carteggio con il fratello Raffaele, precisamente da una delle 389 lettere secretate, contenute nel fondo pascoliano dell’archivio della Scuola Superiore Normale di Pisa, reso solo recentemente accessibile e svincolato. E' lì che vien fuori una lettera inequivocabile sul fatto che il giovane Pascoli a Matera frequentasse le case di tolleranza: qui Giovanni annota, tra le spese "65 lire al mese per mangiare, 25 per dormire, 7 alla serva, 2 al casino (necessità), 15 in libri (più che necessità)".

Parte di quei documenti sono stati pubblicati nel libro fresco di stampa "Pascoli Innamorato. La vita sentimentale del Poeta di San Mauro", curato da Rosita Boschetti, direttrice del Museo Casa Pascoli di San Mauro Pascoli, presentato oggi nella sua casa natale. Un libro che racconta un’altra storia e che soprattutto ribalta l’immagine del poeta di San Mauro, sedimentata e consolidata da anni da parte della sorella Maria.
"Gina Pascoli, figlia di Raffaele, fratello del poeta, alla sua morte aveva secretato i documenti per 50 anni, dal giorno della sua scomparsa avvenuta nel 1965 – spiega Rosita Boschetti - Probabile che a influenzare ciò fosse stata la sorella del poeta, Maria, che una volta visto il contenuto fosse intervenuta per non renderli pubblici". Il volume sarà presentato in prima nazionale domenica 13 dicembre alle 17 a San Mauro Pascoli, a Villa Torlonia-Parco Poesia Pascoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie