Venerdì 30 Luglio 2021 | 04:13

NEWS DALLA SEZIONE

L'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
l'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
Il bollettino
Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

Basilicata, Covid: 27 nuovi positivi su 586 tamponi

 
Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

Basilicata, Covid: in 7 giorni casi su dell'82,4%

 
Radioterapia di seconda mano
Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

Potenza, venduto prodotto usato: sequestro di 529 mila euro

 
La novità
Matera, in arrivo 15 milioni di euro per riqualificazione e rigenerazione urbana

Matera, in arrivo 15 milioni di euro per riqualificazione e rigenerazione urbana

 
Il bollettino
Basilicata, Covid: 29 positivi su 806 tamponi esaminati

Basilicata, Covid: 29 positivi su 806 tamponi esaminati

 
Sanità
Matera, sit in dei lavoratori impegnati nelle pulizie dell'ospedale

Matera, sit in dei lavoratori impegnati nelle pulizie dell'ospedale

 
Gli ultimi dati
Basilicata, la popolazione invecchia: servono più servizi

Basilicata, la popolazione invecchia: servono più servizi

 
Gli ultimi dati
Basilicata, Covid: nel fine settimana dieci nuovi positivi

Basilicata, Covid: nel fine settimana dieci nuovi positivi

 
Allarme
Basilicata, povertà in aumento: coinvolta una famiglia su quattro

Basilicata, povertà in aumento: coinvolta una famiglia su quattro

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

felicità

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Il sindaco Comanda: «Abbiamo applicato una legge giusta»

Miglionico, «Felice per la nostra prima unione civile»

Miglionico - «Non abbiamo fatto nulla di speciale, abbiamo solo applicato la legge e siamo stati orgogliosi di farlo».
Con queste parole il sindaco di Miglionico, Franco Comanda, ha commentato il clamore suscitato dalla celebrazione, per la prima volta nel suo Comune, di una unione civile fra due donne.

Una notizia che nelle scorse ore ha fatto il giro dei social diventando virale nel giro di pochissimo tempo sebbene, come sottolineato dal sindaco Comanda, si sia effettivamente trattato di applicare la legge vigente già da anni sulle unioni civili, grazie alla quale la signora 39enne di Miglionico Assunta Consoli, ha potuto sancire anche dinanzi allo Stato italiano il suo legame con la signora Silvia Quarta, bernaldese di 28 anni.

«Onestamente - dice in primo cittadino di Miglionico - non mi aspettavo una simile risonanza, ne’ tanto meno abbiamo scelto di celebrare questa unione con l’intento di strappare dei like ed avere una sorta di pubblicità indotta. Di sicuro ci fa piacere che la notizia, una volta diffusasi sui social, abbia avuto una valanga di riscontri positivi, con centinaia di auguri e di felicitazioni da parte degli utenti della rete: lo considero un segnale bello e incoraggiante sul piano della civiltà».

Ma se il sindaco Comanda ha potuto dare corso celermente alla richiesta di queste due persone, che convivevano già da tempo, è stato anche perché il Comune di Miglionico è stato sempre piuttosto sensibili su certi temi: «Già cinque anni fa - riconosce il primo cittadino - l’amministrazione che ci ha preceduto si dotò di un regolamento per l’attuazione della legge sulle unioni civili e pertanto, quando abbiamo ricevuto questa istanza, non abbiamo fatto altro che procedere alla ratifica dell’unione fra queste due persone, alle quali ho personalmente augurato di poter vivere con gioia e serenamente la loro vita insieme, ignorando gli eventuali pregiudizi che talvolta, purtroppo, ancora si colgono su certi temi. Di sicuro, stando alle tante felicitazioni emerse dal web, si percepisce che la maggior parte della gente capisce l’importanza si un simile passo, compiuto alla luce del sole come è giusto che sia, nel rispetto di una legge dello Stato ed in nome di un sentimento nobile che da sempre accompagna l’umanità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie