Giovedì 04 Marzo 2021 | 01:43

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 
Fronte del no
Basilicata, ricorso al Tar contro la zona rossa: l'iniziativa di un gruppo di avvocati

Basilicata, ricorso al Tar contro la zona rossa: l'iniziativa di un gruppo di avvocati. L'appello a Speranza

 
Il video
Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

Matera, campagna vaccinale per 200 persone tra forze dell'ordine e personale scolastico

 
«Missing»
Bernalda, Angelo e Michele scomparsi nel nulla: ripartono per due giornate le ricerche

Bernalda, Angelo e Michele scomparsi nel nulla: ripartono per due giornate le ricerche

 
Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
Il caso
Stalking, lesioni all'ex moglie: obbligo di dimora a Matera

Stalking, lesioni all'ex moglie: obbligo di dimora a Matera

 
La polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
Gli episodi andavano avanti dal 2016
Impediva alla compagna di uscire di casa e la picchiava: arrestato a Matera

Impediva alla compagna di uscire di casa e la picchiava: arrestato a Matera

 
GdF
Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

Matera, ha fatto fallire 5 società: arrestato imprenditore

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
LecceL'emergenza
Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzu»: 12 contagiati, si teme variante inglese

Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzi»: 12 contagiati, si teme variante inglese

 
BrindisiIl caso dei lavori
Lavori Porto Brindisi: 6 indagati, anche Presidente Autorità

Porto Brindisi, inchiesta bis: 6 indagati. Presidente Autorità: «Pm non condivide sentenza del Consiglio di Stato...»

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

Il gesto

Matera, donna vittima di violenza porta torta in Questura: «Grazie a voi è finito un incubo»

L'ex convivente lo scorso 26 settembre era stato arrestato dopo l'ennesimo episodio di maltrattamenti

Matera, donna vittima di violenza porta torta in Questura: «Grazie a voi è finito un incubo»

MATERA - Una torta per festeggiare con la Polizia di Stato la fine dei maltrattamenti subiti dal proprio ex convivente. La donna,  contenta della sentenza emessa dal Tribunale di Matera nei confronti del suo ex convivente, condannato a una pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione per la violenza perpetrata nei suoi confronti, ha voluto portare in Questura una torta per sottolineare l’operato svolto dai poliziotti per l’attività d’indagine e il sostegno ricevuto dopo la presentazione della denuncia nei confronti del suo ex.

L'intervento degli operatori della squadra volante dello scorso 26 settembre pose fine ai maltrattamenti fisici e psicologici perpetrati da quell’uomo, che quel giorno venne arrestato dopo l’ennesimo episodio di violenza.

Sulla torta la donna ha voluto collocare una scarpetta rossa in pasta di zucchero, simbolo della protesta contro la violenza subita dalle donne.

Dall’inizio del 2020, da quando ebbe inizio la sua relazione con l’uomo, di tre anni più giovane, la donna aveva visto la sua vita trasformarsi poco alla volta in un incubo, a causa dell’ossessiva gelosia di lui. Era arrivato a impedirle di uscire di casa da sola, di frequentare amici e addirittura di non permetterle di vedere la figlia quindicenne, nata da una precedente relazione della donna.

Quasi tutti i giorni trovava un pretesto per litigare e aggredirla verbalmente e fisicamente, spesso sotto i fumi dell’alcool.

La donna, con la sua torta offerta con gioia ai poliziotti, ha più volte ribadito che, grazie anche al sostegno delle Istituzioni e dei Centri Antiviolenza, dopo la denuncia non si è mai sentita sola e che ha voglia di iniziare un nuovo percorso di vita. Il suo augurio è che il suo coraggio possa scardinare ogni paura, diventando stimolo per altre donne vittime di violenza di genere a chiedere aiuto e denunciare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie