Martedì 29 Settembre 2020 | 16:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
In tribunale
Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

Marconia, minorenne stuprate alla festa: al via incidente probatorio

 
Dalla polizia
Geloso di un sms sul telefono della compagna le sbatte la testa contro il muro: arrestato 48enne a Matera

Geloso di un sms sul telefono della compagna le sbatte la testa contro il muro: arrestato 48enne a Matera

 
Basilicata
Da Bernalda un'eccellenza sanitaria: la storia di Fabrizio Grieco, a Milano in prima linea contro il Covid

Da Bernalda un'eccellenza sanitaria: la storia di Fabrizio Grieco, a Milano in prima linea contro il Covid

 
calcio
Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

Da Bernalda la favola di Berni Gallitelli, a 10 anni ingaggiato dal Lecce

 
turiste minorenni violentate
Stupro a Marconia, al via incidente probatorio: una delle vittime ha riconosciuto i 4 indagati

Stupro a Marconia, al via incidente probatorio: una delle vittime ha riconosciuto i 4 indagati

 
Amministrative 2020
Matera verso il ballottaggio: centrosinistra pronto ad aprire tavolo con M5s

Matera verso il ballottaggio: centrosinistra pronto ad aprire tavolo con M5s

 
l'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 
Il fatto
Bernalda, pensione, da 30 anni rivendica adeguamento

Bernalda, storia di ordinaria burocrazia: da 30 anni rivendica adeguamento pensione

 

Il Biancorosso

Serie c
Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

Il Bari può solo crescere: vincere non è mai facile

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa celebrazione
Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

Mittal, a Taranto la cerimonia in memoria delle vittime del lavoro

 
BariLa curiosità
Il Cammino Materano non ha barriere: i malati di Parkinson ospiti a Santeramo

Il Cammino Materano non ha barriere: i malati di Parkinson ospiti a Santeramo

 
FoggiaIl fatto
Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

Foggia, palpeggia sedere a una ragazza per strada e la schiaffeggia: arrestato

 
MateraNel Materano
Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

Francis Ford Coppola è cittadino onorario di Bernalda

 
PotenzaNel Potentino
Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

Mancano le vocazioni: le ultime due suore lasciano Pescopagano

 
BatIl caso
Barletta, picchiato dal branco per passatempo: 25enne in ospedale, «Difendevo i miei amici»

Barletta, picchiato dal branco per passatempo: 25enne in ospedale, «Difendevo i miei amici»

 
BrindisiNel Brindisino
Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

Campo di Mare, sbarcati 47 migranti egiziani nella notte: stanno tutti bene

 

i più letti

Il caso

Marconia, turiste minorenni violentate: il branco non risponde. Gip dispone nuovi accertamenti

In vista dell’incidente probatorio

Matera, stupro turiste minorenni inglesi: al via interrogatori di garanzia

Negli interrogatori di garanzia davanti al gip di Matera Angelo Onorati, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere i quattro giovani arrestati dalla Polizia per la violenza sessuale di gruppo subita da due turiste minorenni inglesi, di 16 e 15 anni, durante una festa in una villa di Marconia di Pisticci (Matera) la notte tra il 7 e l’8 settembre scorso. Nelle prossime ore quindi dovrebbero essere convalidati gli arresti di Michele Masiello, di 23 anni, Alberto Lopatriello (22), Alessandro Zuccaro (21) e Giuseppe Gargano (19)
Nei prossimi giorni si terranno anche gli interrogatori di garanzia degli altri tre indagati, tra i quali ci sono anche due cantanti trapper, Michele Leone ed Egidio Andriulli, in arte Red Michael e Meus Deus. Il terzo indagato è Rocco Lionetti.

In vista dell’incidente probatorio, che si dovrebbe tenere entro il fine settimana, la pm di Matera Annafranca Ventricelli ha disposto nuovi accertamenti sulla posizione dei sette giovani (di cui quattro in carcere) indagati per la violenza sessuale subita da due ragazzine inglesi durante una festa in una villa di Marconia di Pisticci (Matera). Le due turiste minorenni inglesi dovranno restare in Italia proprio fino allo svolgimento dell’incidente probatorio.
In particolare, i nuovi accertamenti riguarderanno i vestiti indossati dai sette giovani coinvolti, anche per ricercare l'eventuale presenza di dna. La Squadra mobile della Questura di Matera, intanto, continua le indagini per verificare tutti gli aspetti della vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie