Domenica 09 Agosto 2020 | 19:43

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
migranti
Ferrandina, Viaggio in barcone per rivedere il padre

Ferrandina, viaggio in barcone per rivedere il padre: ora li separa la quarantena

 
L'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
ambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
Nel materano
Farrandina, sono positivi al Covid tre migranti dei 9 in fuga da Centro accoglienza

Ferrandina, positivi al Covid tre migranti tunisini in fuga da Centro accoglienza

 
A Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
l'iniziativa
Matera, intitolato belvedere sui Sassi a Emilio Colombo

Matera, intitolato belvedere sui Sassi a Emilio Colombo

 
Allarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
L'EROSIONE
Metaponto, il maltempo taglia la spiaggia

Metaponto, il maltempo taglia la spiaggia: lidi in ginocchio

 
La novità
Rete 5G: a Matera nascerà la Casa delle Tecnologie

Rete 5G: a Matera nascerà la Casa delle Tecnologie

 
MIGRAZIONE
I migranti all'Old West di Ferrandina: chi scappa dalla fame chi dalla Siria

I migranti all'Old West di Ferrandina: chi scappa dalla fame, chi dalla Siria

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

maltrattamenti tra le mura domestiche

Matera, picchia a minaccia la compagna: 53enne allontanato dalla casa familiare

L'uomo con precedenti penali per resistenza e false dichiarazioni a pubblico Ufficiale, faceva uso smodato di alcool e stupefacenti

Bari, minaccia e picchiala moglie: in cella 47enne

MATERA - Nella mattinata odierna, i poliziotti della Questura hanno notificato la misura dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, disposta dal Tribunale di Matera, nei confronti di un uomo di  53 anni. Quest'ultimo si era reso responsabile di gravi e ripetuti maltrattamenti in famiglia nei confronti della propria compagna e del di lei figlio.

Alla fine di giugno la donna si era recata presso la Polizia denunciando che negli ultimi mesi l’uomo, che aveva precedenti penali per resistenza e false dichiarazioni a pubblico Ufficiale, faceva uso smodato di alcool e stupefacenti. Forse anche per queste sue dipendenze, e per un’insana gelosia che lo portava ad accusare la donna di inesistenti relazioni con terze persone, del tutto inventate, aveva iniziato a maltrattare con vessazioni di ogni tipo la sua compagna.

Le indagini condotte dagli uomini della Squadra Mobile, dimostravano che l’indagato minacciava di morte la sua compagna, la ingiuriava continuamente, la colpiva spesso, al culmine di aggressioni, con calci, pugni e morsi, in vere e proprie escalation criminali che venivano interrotte solo per la presenza del figlio della donna, che non solo assisteva alle condotte tenute dall’uomo, ma era anche lui spesso vittima di minacce di morte ed ingiurie.

Il 53enne era arrivato a non far uscire più di casa la donna, a sottrarle il cellulare, ed ad accompagnarla nelle rare occasioni in cui le consentiva di recarsi a fare la spesa, sempre nel suo delirante sospetto che avesse svariati amanti. Oltre a tali comportamenti, veniva esercitata una forte violenza economica che si concretizzavano in inviti a procurarsi i soldi da uno dei tanti suoi immaginari amanti.

La signora versava in grave stato d’ansia e paura, aggravata dal fatto che a causa del lockdown, la convivenza forzata esasperava la situazione.

Era stata pertanto costretta a cambiare le proprie abitudini per non incontrare più il suo ex marito trasferendosi presso l’abitazione della propria sorella. Lo stalker a quel punto l’aveva tempestata di telefonate per costringerla a tornare da lui, e non avendo ottenuto risposta aveva iniziato a perseguitare i parenti della vittima e terze persone, che lui riteneva essere suoi amanti.

In seguito ad un’ultima aggressione, avvenuta all’interno della sua abitazione in Matera, allorquando l’uomo la colpiva nuovamente e la minacciava di morte, la donna si decideva finalmente a denunciare i fatti in Questura ed al Centro Antiviolenza del Comune di Matera.

Adesso l’uomo dovrà abbandonare la casa familiare, non potrà più avvicinarsi alla vittima e dovrà rimanere distante da lei e da suo figlio almeno cinquecento metri.  

.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie