Domenica 19 Settembre 2021 | 10:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

solidarietà

Coronavirus, la diocesi di Matera dona 35mila euro all'ospedale

L'annuncio è arrivato dall'arcivescovo mons. Giuseppe Antonio Caiazzo che ha comunicato la decisione contattando il direttore sanitario dell’ospedale, Giovanni Santarsia

ospedale di Matera

MATERA -  L’Arcidiocesi di Matera-Irsina donerà all’Ospedale «Madonna delle Grazie» della città dei Sassi 35 mila euro per sostenere l’acquisto di attrezzature, come ventilatori polmonari, e materiale medico. Lo ha annunciato l'arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, mons. Giuseppe Antonio Caiazzo, che ha comunicato la decisione contattando il direttore sanitario dell’ospedale, Giovanni Santarsia.

«Per il momento - ha detto monsignor Caiazzo - mettiamo a disposizione 35 mila euro. Sono certo che ogni goccia d’acqua, in questo momento, serva per venire incontro alla criticità che stiamo sperimentando. In questo momento di grande difficoltà ed emergenza sanitaria, con risvolti economici negativi in tutti i settori, dopo aver contattato il Collegio dei Consultori, avvisato l’Economo Diocesano, ritengo che il nostro apporto, per quanto piccolo, sia importante».

L’arcivescovo ha aggiunto di affidare alla Madonna della Bruna «perchè li custodisca e preghi lei per noi e con noi tutti i contagiati della nostra Lucania, d’Italia, del mondo intero, le famiglie sofferenti, i medici e paramedici, farmacisti, volontari, Croce Rossa e Protezione Civile, i nostri governanti e le forze dell’ordine».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie