Lunedì 21 Settembre 2020 | 15:07

NEWS DALLA SEZIONE

controlli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
Vendita fasulla
Montalbano Jonico, acquista online play station ma era una truffa: denunciata donna campana

Montalbano Jonico, acquista online play station ma era una truffa: denunciata donna campana

 
Il caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
Ritorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
nel Materano
Marconia, turiste inglesi violentate dal branco: via all'incidente probatorio

Marconia, turiste inglesi violentate: c'è un ottavo indagato

 
archeologia
Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

 
l'iniziativa
Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

Cinema: tutto pronto per la prima edizione del Matera Film Festival

 
nel Materano
Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

Pisticci, arrestato 36enne: era ricercato in tutta Europa

 
L'invenzione
Pisticci, brevetto anti-Covid. Con due tubicini posso fermare le goccioline»

Da Pisticci il brevetto anti-Covid: «Con due tubicini posso fermare le goccioline»

 
nel Materano
Marconia, turiste inglesi stuprate: gip rigetta ricorso, in 4 restano in carcere

Marconia, turiste inglesi stuprate: gip rigetta ricorso, in 4 restano in carcere

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoEmergenza Rsa
Ora 6 i morti per Covid-19 a Villa Genusia a Ginosa

Ora 6 i morti per Covid-19 a Villa Genusia a Ginosa

 
BariIl contagio di ritorno
Coronavirus, tampone per il Covid-19

Coprifuoco a Cassano: salgono a 15 i casi di covid, chiusi i bar alle 20.30

 
BatL'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
Foggiala denuncia
Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

 
Materacontrolli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
Potenzai dati regionali
Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

 
LecceAsfalto insidioso
Schianto e poi scoppia rogo a Porto Cesareo: in coma un 27enne

Porto Cesareo, l'auto si schianta contro albero e prende fuoco: in coma un 27enne

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

i più letti

Il colpo

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Il 27 novembre, armato di pistola, rapinò una para-farmacia. Il bottino ammontava a 100 euro

Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto  per partire

MATERA - Aveva già acquistato un biglietto d'aereo ed era pronto per partire. I carabinieri della Compagnia di Matera sono stati più veloci e lo hanno individuato e fermato perché ritenuto responsabile della rapina ai danni della Para-farmacia «Fonte d’Alba» sulla centrale via Passarelli. Si tratta di un 26enne materano già sottoposto ai domiciliari. Il giovane lo scorso 27 novembre, indossando un copricapo,  fece irruzione nella para-farmacia e, impugnando una pistola (che poi si è rivelata un giocattolo), minacciò il titolare e si fece consegnare il denaro contenuto in cassa, poco meno di cento euro.

Le indagini dei carabinieri, anche sulla base delle immagini delle telecamere di videosorveglianza, hanno stretto il cerchio attorno al giovane che, ieri, è stato visto uscire di casa senza l'autorizzazione da parte dell'autorità giudiziaria. I militari hanno deciso di fermarlo. Nell' abitazione è stata trovata la pistola e gli indumenti indossati durante la rapina. Il presunto bandito aveva anche un biglietto aereo per recarsi all’estero, molto probabilmente per lasciare Matera e per di sottrarsi così alle ricerche da parte dei carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie