Martedì 28 Gennaio 2020 | 23:13

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
Il caso
A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

A Policoro 5 colpi di pistola contro studio di un notaio

 
Solidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
le dichiarazioni
Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

Criminalità, sindaco Pisticci: «Una sezione della Dia nel Metapontino può servire»

 
Operazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 
procura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce VD

 
La consegna
Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

Matera, l'altorilievo raffigurante l’Eterno Padre torna in cattedrale

 
Nel Materano
Irsina, picchia la compagna davanti la caserma dei carabinieri: arrestato 32enne

Irsina, picchia la compagna davanti la caserma dei carabinieri: arrestato 32enne

 
arte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
L'annuncio
Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

 
Il caso
Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

Metaponto, nel portafogli aveva 53 pasticche «da stupro»: denunciato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Presentazione il 18

Rifiuti, differenziata al via nel Materano: tutte le novità

L’avvio del nuovo servizio, con l’attuale personale attivo nei Comuni e una dotazione di 85 nuovi automezzi interesserà i Comuni di Matera, Tricarico, Bernalda, Irsina e Ferrandina

raccolta differenziata

Insieme a quello di comunicazione, sarà presentato il 18 dicembre il piano operativo del nuovo servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, porta a porta, del sub ambito 1 che comprende i comuni di Matera, Tricarico, Bernalda, Irsina e Ferrandina. Lo si è appreso oggi, a Matera, in una conferenza stampa a cui hanno partecipato i sindaci dei centri coinvolti e i gestori del Consorzio nazionale servizi (Cns) che dal 9 dicembre attiveranno la nuova fase contrattuale con le consociate ProgettAmbiente di Tito (Potenza) e Cosp di Terni.

L’avvio del nuovo servizio, con l’attuale personale attivo nei Comuni e una dotazione di 85 nuovi automezzi, sarà caratterizzato da una prima fase iniziale a Irsina, che sta sperimentando dal 2010 le modalità di raccolta differenziata porta a porta con medie del 55-60 per cento. Per il 9 marzo 2020 il servizio sarà attivo in tutti i comuni del sub ambito 1.

L’obiettivo è quello di raggiungere entro il prossimo anno il 70 per cento di raccolta differenziata. Durante la fase iniziale saranno consegnati i mastelli per la differenziata contrassegnati da un codice dotato di 'chip', denominato Tag, che consentirà di monitorare le modalità di raccolta. «Contiamo - è stato spiegato durante la conferenza stampa - sulla piena interazione e collaborazione tra gestori, enti locali e cittadini, per raggiungere gli obiettivi del nuovo servizio». Il bando, che ha un importo di cento milioni di euro e una durata di sette anni, prevede l’attivazione anche di nuovi servizi come la pulizia di caditoie, derattizzazione, disinfestazione e cura dell’arredo urbano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie