Martedì 11 Agosto 2020 | 06:12

NEWS DALLA SEZIONE

Covid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
Verso il voto
Comunali Matera, si candidano Doria per 4 liste civiche e Sassone per il c.destra

Comunali Matera, si candidano Doria per 4 liste civiche e Sassone per il c.destra

 
IMMIGRAZIONE
Ferrandina, i 19 migranti positivi destinati al «Celio» dopo la quarantena

Ferrandina, i 19 migranti positivi destinati al «Celio» dopo la quarantena

 
INCURIA
Metaponto, nel degrado il complesso scultoreo di Apollo e Dafne

Metaponto, nel degrado il complesso scultoreo di Apollo e Dafne

 
Il caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
migranti
Ferrandina, Viaggio in barcone per rivedere il padre

Ferrandina, viaggio in barcone per rivedere il padre: ora li separa la quarantena

 
L'INTERVISTA
Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

Matera, la rinuncia di Vespe alla candidatura

 
ambiente
Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

Matera, rischio idrogeologico a Montescaglioso: firmato protocollo d’intesa per messa in sicurezza

 
Nel materano
Farrandina, sono positivi al Covid tre migranti dei 9 in fuga da Centro accoglienza

Ferrandina, positivi al Covid tre migranti tunisini in fuga da Centro accoglienza

 
A Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
l'iniziativa
Matera, intitolato belvedere sui Sassi a Emilio Colombo

Matera, intitolato belvedere sui Sassi a Emilio Colombo

 

Il Biancorosso

LEGA PRO
Vivarini attende, Scala in bilico. Avanza Auteri: altre novità in vista

Vivarini attende, Scala in bilico. Avanza Auteri: altre novità in vista

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaContagi
Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

Basilicata, un nuovo caso di Covid a Calvello: è una donna tornata dalla Lombardia

 
FoggiaLe immagini
Foggia, il video dell'assalto al portavalori tra sparatorie e auto in fiamme: A14 bloccata

Foggia, il video dell'assalto al portavalori tra sparatorie e auto in fiamme: A14 bloccata

 
BariLa decisione
Asl Bari recluta 50 psicologi: plauso dell'Ordine pugliese

Asl Bari recluta 50 psicologi: plauso dell'Ordine pugliese

 
BrindisiIncidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

 
MateraCovid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
LecceL'INTERVISTA
La ricerca internazionale scommette nel Salento

La ricerca internazionale scommette nel Salento

 
BatMALASANITÀ
Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

 

i più letti

La storia

Policoro, morì al pronto soccorso e le rubarono 2 anelli

Le figlie della defunta hanno querelato l'Azienda Sanitaria di Matera: «Non esiste una cassaforte»

Policoro, morì al pronto soccorso e le rubarono 2 anelli

La madre morì nel Pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II. Ignoti rubarono alla deceduta nella struttura sanitaria due anelli. Così la Azienda sanitaria di Matera ha denunciato il fatto alle forze dell’ordine. Ma le figlie della donna hanno querelato l’Asm alla Procura per il tramite dell’avvocato Enzo Celano. A raccontare quanto accaduto il 21 febbraio scorso alla suocera è Fabiano Celano: «La nostra congiunta morì alle 20.30 di quel giorno nel Pronto soccorso. Appena dopo il decesso ci fu permessa una visita per il commiato con la salma rimasta nella struttura fino alle 8.30 del giorno dopo. Seguì la veglia nella cappella del nosocomio. Verso le 12 ci accorgemmo della mancanza degli anelli. Mi recai per avere informazioni al Pronto soccorso ed un caposala mi consegnò una busta su cui era riportata la dicitura: 2 fedi (anelli), un paio di orecchini ed alcune firme. Ma gli anelli nella busta non c’erano.

Il caposala dichiarò che era stata proposta denuncia alle autorità per la scomparsa». L’uomo, però, chiese “lumi” anche in direzione sanitaria dove fu informato della denuncia contro ignoti. Cosa che non è bastata alla famiglia colpita per la morte di una madre e per il furto su una deceduta. Una vergogna. Fabiano Celano: «Non è la prima volta che accadono fatti così spiacevoli nel Pronto soccorso. E nessuno ci ha chiesto scusa. Da qui la denuncia nei confronti dell’Asm che non è responsabile solo della salute delle persone ma anche dei beni che hanno addosso. Nel caso si trattava di gioielli di un buon valore economico ma soprattutto affettivo ma potrebbe trattarsi di soldi, oggetti, documenti. La nostra iniziativa è finalizzata anche a trovare le misure affinché tali fatti non accadano più». Così abbiamo accertato che al Pronto soccorso di Policoro non c’è una cassaforte. Forse servirebbe insieme ad un protocollo che indichi precise responsabilità di quanti prendono in custodia quanto di valore hanno con se quanti arrivano, spesso in stato di incoscienza, o che muoiono nel Pronto soccorso del Giovanni Paolo II.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie