Giovedì 21 Febbraio 2019 | 02:19

NEWS DALLA SEZIONE

Un 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 
Nel Materano
Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

 
Dopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
Il caso
Matera, truffa da finti broker per 400mila euro: coniugi denunciati

Matera, truffa da finti broker per 400mila euro: coniugi denunciati

 
Il caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
Comune
Da Matera all'Aeroporto con bus navetta: siglato accordo

Da Matera all'Aeroporto di Bari con bus navetta: siglato accordo

 
Nel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
Nel Materano
Frana a Pomarico, Governo dà l'ok allo stato d'emergenza

Frana a Pomarico, governo dà l'ok allo stato d'emergenza

 
A Matera
Si ferì alla festa patronale, per il Tribunale non ha diritto a risarcimento

Si ferì alla festa, per il Tribunale niente risarcimento

 
Intimidazione
Scanzano, data alle fiamme azienda di ortofrutta: origine dolosa

Scanzano, incendiata azienda di ortofrutta: origine dolosa

 
Nessun ferito
Raffiche di vento, albero cade su auto a Matera: illesi i passeggeri

Raffiche di vento, albero cade su auto a Matera: illesi i passeggeri

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

Porto Cesareo, un pezzo di villa del pm su suolo demaniale. «Senza risposta da 50 anni»

 
HomeLa decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
HomeDurante il comizio
Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

Bari, la gaffe della leghista Tateo dal palco con Salvini: «Il Pd non aiuta i giovani a prostituirsi»

 
BatIl caso
Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

Discarica ad Andria, ecco il verbale del «via libera»

 
TarantoDecide il giudice del lavoro
Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

Ex Ilva, ricorso Usb contro ArcelorMittal: udienza rinviata al 19 marzo

 
BrindisiIl caso
Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

Brindisi, sfiammata del Petrolchimico: nessun superamento dei limiti

 
FoggiaGuerra fra clan
Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

Mafia, agguato per vendicare la morte del boss: un arresto a Foggia

 
MateraUn 21enne materano
Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

Tenta di strozzare madre disabile per avere denaro, arrestato

 

Nella notte

Furti d'auto, assalto a bancomat e inseguimenti: paura e spari nel Materano

Polizia e Carabinieri sulle tracce di una banda di malviventi che ha scorrazzato sulle strade

Furti d'auto, assalto a bancomat e inseguimenti: paura e spari nel Materano

Inseguimenti, spari per strada, bombe ai bancomat, razzia nella concessionaria: è stata una movimentata notte per Polizia e carabinieri nel Materano alle prese con una banda di ladri d'auto.

Intorno alle 02.40, personale del Commissariato di Polizia di Pisticci e del locale Comando Compagnia Carabinieri, hanno rinvenuto abbandonate sulla Basentana (Km 96+600) una Fiat Punto e una Fiat 500 le quali rubate da una concessionaria della zona insieme ad altre tre auto.

Un'ora e mezza dopo, alle sale operative della Polizia e dei Carabinieri è giunta una segnalazione, relativa al furto, con l'utilizzo di esplosivo, di uno sportello Bancomat della filiale della Banca Monte dei Paschi di Siena di Bernalda.

Le pattuglie intervenivano e sulla SS175, all’altezza dello svincolo con la SP 2, in località “Selva Piana”, notavano tre autovetture che procedevano a forte velocità, incolonnate e pertanto decidevano di raggiungere i tre veicoli al fine di procedere al controllo dei mezzi e dei relativi occupanti. Nell’occasione, agli operatori della Polizia di Stato, ciò veniva impedito da una delle tre autovetture che si posizionava al centro della carreggiata non consentendo alla Volante di sorpassare le auto incolonnate.

Il veicolo fermava bruscamente la marcia nei pressi di un terreno agricolo: in tale circostanza gli agenti esplodevano in aria 3 colpi di pistola che provocavano la fuga nei campi del conducente. L'auto abbandonata, una Fiat Panda di colore bianco, da successivi accertamenti risultava essere stata rubata il giorno prima. 

Nel frattempo, una pattuglia dei Carabinieri raggiungeva, poco più avanti, un’altra autovettura appartenente al convoglio dei malfattori, che nell’inseguimento finiva fuori strada e veniva abbandonata dagli occupanti: anche quest'auto risultava rubata il giorno prima a Santeramo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400