Giovedì 20 Giugno 2019 | 11:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione
Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano

Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano: 4 imprenditori indagati

 
Nel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
Sanità lucana
Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

Basilicata, arriva l'infermiere di famiglia: un progetto «apripista»

 
L'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
L'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 
Alle origini
Il crac del Pd in Basilicata: figlio di una fusione a freddo

Il crac del Pd in Basilicata: figlio di una fusione a freddo

 
L'intesa
Matera, accordo con Terna: saranno demoliti 40 tralicci

Matera, accordo con Terna: saranno demoliti 40 tralicci

 
Auto contro tir
Frontale sulla Basentana: muore 72enne a Grassano

Frontale sulla Basentana: muore 72enne a Grassano

 
L'iniziativa
Matera 2019, in arrivo tra i Sassi la «Corsa dei poveri Cristi»

Matera 2019, in arrivo tra i Sassi la «Corsa dei poveri Cristi»

 
La visita
Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

Governo, Centinaio a Matera: «Lega c'è, se a M5s non va bene trovi qualcun altro»

 
Degrado in città
Matera, vandali in azione: strappate le corde del piano nei Sassi

Matera, vandali in azione: strappate le corde del piano nei Sassi

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa nomina
Potenza, Mario Guarente si insedia ufficialmente come sindaco

Potenza, Mario Guarente si insedia ufficialmente come sindaco

 
TarantoIl caso
Rifiuti, società tratteneva indebitamente quote sindacali: condanna a Taranto

Rifiuti, società tratteneva indebitamente quote sindacali: condanna a Taranto

 
FoggiaAgricoltura
Il pelato «made in Foggia» rianima il mercato

Il pelato «made in Foggia» rianima il mercato

 
LecceFerrovie Sud Est
Trepuzzi, il climatizzatore in treno è rotto: malore per un disabile

Trepuzzi, il climatizzatore in treno è rotto: malore per un disabile

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 
BariIl caso
Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: preso

Casamassima, tenta di rapire bimbo dall’auto del padre: arrestato 34enne

 
BrindisiMaxi sequestro
Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

Brindisi, gdf sequestra 218 chili di marijuana: arrestato corriere

 
MateraL'operazione
Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano

Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano: 4 imprenditori indagati

 

i più letti

Il caso

Frana a Pomarico, dichiarato stato di calamità: 56 gli sfollati 

Finora sono state evacuate 56 persone e sgomberati 65 immobili. Crolli anche nel centro storico

Frana a Pomarico, il sindaco: «Se ne occupi la Grande rischi»

Foto Valerio Rizzo

MATERA - A Pomarico (Matera) sono finora 56 le persone evacuate, che hanno trovato sistemazione presso parenti e amici, e 65 gli immobili sgomberati a causa della frana che, nel pomeriggio del 29 gennaio scorso, ha colpito il centro storico dell’abitato, a ridosso di corso Vittorio Emanuele. Lo ha reso noto il sindaco, Francesco Mancini, il quale è tra i cittadini costretti ad abbandonare la propria abitazione per motivi precauzionali.

«La zona rossa - ha spiegato Mancini - si è allargata e con i tecnici comunali e i Vigili del Fuoco monitoriamo l’evolversi della situazione. Ma è opportuno, per la complessità della frana, che della questione se ne occupi la Commissione nazionale grandi rischi, della quale sollecitiamo intervento e presenza. E servono - ha concluso - risorse adeguate per un efficace programma di tutela del territorio e di ricostruzione dell’abitato colpito dalla frana».

Il Capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, farà un sopralluogo domani a Pomarico (Matera), nell’area del paese danneggiata da una frana che, nei giorni scorsi, ha causato anche alcuni crolli.
Lo ha reso noto lo stesso dipartimento. Oltre al sopralluogo, Borrelli - che arriverà a Pomarico alle ore 11 - incontrerà «le autorità locali di protezione civile»

Intanto le case continuano a crollare. Questa volta, come mostrano le immagini, ad essere colpito dalla frana è il centro storico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie