Domenica 22 Settembre 2019 | 22:47

NEWS DALLA SEZIONE

La sentenza
Matera, mobbing all'ispettorato del lavoro: condanna

Matera, dipendente ispettorato del lavoro vittima di mobbing: condanna

 
L'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
L'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettrale

 
Tentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
nel Materano
Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

 
Nel Materano
Bernalda, sedia a rotelle nuova per la bimba disabile che cresce: problemi burocratici

Bernalda, sedia a rotelle nuova per la bimba disabile che cresce: problemi burocratici

 
Preso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
A Marconia
Pisticci, chiede il pizzo per restituire fotocamera rubata e rapina la vittima

Pisticci, chiede il pizzo per restituire fotocamera rubata e rapina la vittima

 
Sasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
Una settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
Nel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 

Il Biancorosso

Biancorossi sconfitti 1-0
Bari sconfitto a Francavilla, Cornacchini in bilico

Bari sconfitto a Francavilla, Cornacchini in bilico

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl premier e Sandrino
Lecce, Conte incontra 13enne autistico: aiuto per i disabili

Lecce, Conte incontra 13enne autistico: aiuto per i disabili

 
MateraLa sentenza
Matera, mobbing all'ispettorato del lavoro: condanna

Matera, dipendente ispettorato del lavoro vittima di mobbing: condanna

 
FoggiaL'agguato
Foggia, due minori aggrediti alla festa nel parco: un ferito

Foggia, due minori aggrediti alla festa nel parco: un ferito

 
Brindisiin zona cappuccini
Brindisi, cc trovano 2 quintali di marijuana in una casa abbandonata

Brindisi, cc trovano 2 quintali di marijuana in una casa abbandonata

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 

i più letti

Le dichiarazioni

Matera 2019, Lezzi: «Non tutto pronto? Ce ne faremo una ragione»

E sui fondi per il Mezzogiorno aggiunge: «Il Sud non ha bisogno di piani straordinari, ha bisogno dell’ordinario»

Ministro Lezzi: «Su Matera 2019ritardi e ostilita ma io non mollo»

«Se qualcosa non sarà pronto ce ne faremo una ragione»: lo ha detto oggi a Matera, parlando con i giornalisti, il ministro del Sud, Barbara Lezzi, dopo aver presieduto una riunione sullo stato dei lavori in vista del 2019, quando la città dei Sassi sarà capitale europea della cultura.
Ai cronisti che le chiedevano un «bilancio» degli ultimi mesi di preparazione, Lezzi ha risposto: «Meno male che sono venuta», parole che hanno ricordato i suoi giudizi degli scorsi mesi di parziale insoddisfazione sulla velocità con la quale procedevano alcuni lavori.

«Io credo - ha spiegato - che sarà una bella manifestazione per Matera, bella di suo». Commentando lo stato di alcuni cantieri, il ministro ha aggiunto: «come vi dicevo, l’agenzia del ministero che si occupa di alcuni appalti sta andando avanti. I lavori procedono e ci dobbiamo risentire a breve per ottimizzare il trasporto pubblico locale tra l’aeroporto di Bari e Matera. Per quanto riguarda il Comune - ha proseguito - le solite cose: piazza della Visitazione è ancora da decidere, in alto mare».
Riferendosi ai lavori stradali e, in particolare, al collegamento con Bari, Lezzi ha detto di aver esaminato la questione con l’Anas che, ha spiegato, «sta accompagnando finanziariamente un’impresa che aveva problemi di liquidità e che stava rallentando una parte dei lavori. Per febbraio la strada sarà quasi completa. Un’altra parte slitterà di qualche mese». Infine, Lezzi ha sottolineato che tornerà a Matera, in particolare per parlare dei servizi di trasporto in vista della trasmissione del capodanno su Raiuno.

«Una regione in ostaggio, si voti subito»: lo ha detto oggi, a Matera, il Ministro per il Sud, Barbara Lezzi, rispondendo a una domanda sul voto delle elezioni regionali in Basilicata, fissate per il 26 maggio 2019.
«Mi auguro - ha aggiunto il ministro, in città per presiedere una riunione sullo stato dei lavori in vista del 2019, quando Matera sarà capitale europea della cultura - che le elezioni siano molto prima di maggio. Abbiamo una regione in ostaggio, sostanzialmente. E sono già diversi mesi. Bisogna andare alle elezioni».

E sui fondi previsti per il Sud aggiunge: «Io mi aspetto che si facciano questi investimenti per il Sud, è su questo fronte che stiamo lavorando». Così ha dichiarato a Bari con riferimento al «34% della quota ordinaria degli investimenti, anche di Anas e di Rfi» che, come ha spiegato lo stesso ministro, è stata inserita in manovra e «che sarà destinata per legge al Sud».
«Il Sud non ha bisogno di piani straordinari, - ha detto Lezzi - ha bisogno dell’ordinario. Siamo sempre stati al di sotto del 28-29% quando ci sarebbe spettato il 34%. Ora l'abbiamo ottenuto, anche dal settore pubblico allargato, e sarà indicato ogni anno nel Def. Adesso devo fare attenzione ad osservare questa legge - ha detto ancora il ministro - perché prevede che il monitoraggio sia in capo al ministro della Coesione ed è quello che farò. A me questo interessa più di qualsiasi altra cosa, perché se il Sud avrà le strade migliori e le infrastrutture migliori rispetto a quelle che ha, sicuramente ha tutte le capacità e le risorse per viaggiare spedito»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie