Lunedì 20 Maggio 2019 | 13:41

NEWS DALLA SEZIONE

Ai domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 
Intervento eccezionale
Matera, asportato tumore di 45 centimetri: il paziente sta bene

Matera, asportato tumore di 45 centimetri: il paziente sta bene

 
La visita del ministro
Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud

Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud»

 
Nel Materano
Marina di Pisticci, tentano furto in un villaggio turistico: 3 arresti

Marina di Pisticci, tentano furto in un villaggio turistico: 3 arresti

 
Maltrattamenti
Matera, minacciava il marito disabile con un coltello: arrestata

Matera, minacciava il marito disabile con un coltello: arrestata

 
La carica del 100mila
I bersaglieri invadono Matera: tra loro anche un centenario pugliese

I bersaglieri invadono Matera: tra loro anche un centenario pugliese

 
A Salandra (Mt)
Bruciò cassonetti perché non era stato assunto: condannato

Bruciò cassonetti perché non era stato assunto: condannato

 
Dai carabinieri
Deposito e parco giochi abusivo: area sequestrata nel Materano

Deposito e parco giochi abusivo: area sequestrata nel Materano

 
Dal 13 al 19 maggio
Matera, in arrivo il 67mo raduno nazionale dei bersaglieri

Matera, in arrivo il 67mo raduno nazionale dei bersaglieri

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'intervista
Minniti: la sinistra nelle periferie coniughi sicurezza e integrazione

Minniti: la sinistra nelle periferie coniughi sicurezza e integrazione

 
LecceAmbiente
Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

Salento Ecoday: cittadini puliscono 18 aree, da Taranto a Otranto

 
BatL'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 
TarantoMagna Grecia Awards
«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

«Trasmetto ai giovani l'esempio di mio padre»: a Taranto Fiammetta Borsellino

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

La decisione

Regione Basilicata, immobili Fal gratis al Comune di Matera

Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa della giunta regionale, l’assessore alle infrastrutture, Carmine Miranda Castelgrande

Matera e la sua cattedrale

MATERA - La Regione Basilicata, «in attuazione di un precedente accordo di programma con il Ministero dei trasporti», ha acquisito a titolo gratuito alcuni immobili di proprietà del Demanio dello Stato: i beni, utilizzati dalla società Ferrovie Appulo Lucane, «sono stati trasferiti contestualmente al Comune di Matera che, coerentemente con l’intesa raggiunta per il finanziamento del polo multimodale in fase di realizzazione in piazza della Visitazione, dovrà conservarne la destinazione d’uso».

Lo ha reso noto, attraverso l’ufficio stampa della giunta regionale, l’assessore alle infrastrutture, , Carmine Miranda Castelgrande: «Con una delibera approvata lo scorso anno, la giunta - ha aggiunto l’assessore - ha assegnato circa 16,5 milioni di euro, attraverso le risorse del Por Fesr 2014-2020, per la sistemazione urbanistica, ambientale e trasportistica dell’area cittadina. Gli interventi, in particolare, riguarderanno la nuova stazione di Matera Centrale; la riqualificazione di piazza Matteotti e la riorganizzazione della viabilità pedonale di accesso a piazza Vittorio Veneto; la sistemazione delle aree verdi pertinenziali, della viabilità di contorno e la risoluzione dei problemi esistenti relativi agli attraversamenti dei pedoni e delle auto; la realizzazione dell’area di interscambio autobus di linea extraurbani e urbani: copertura verde e parco Visitazione; parcheggio e velostazione; il punto di accoglienza e informazione turisti».

Per quanto riguarda il potenziamento della rete metropolitana e della stazione Matera Centrale, «sono stati previsti - ha concluso Castelgrande - l’allungamento dell’impianto, la realizzazione di un Apparato centrale elettrico a itinerari nel Controllo centralizzato del traffico della linea, la realizzazione di nuovi accessi ai marciapiedi di stazione allungati, l’innalzamento della quota degli stessi marciapiedi e la rigenerazione del fabbricato di stazione attualmente utilizzato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400