Venerdì 26 Aprile 2019 | 00:14

NEWS DALLA SEZIONE

In fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
Operazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
Mobilità green
Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

 
Dai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
Le festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
Il caso
Metaponto, occupazione abusiva: sequestrato un camping

Metaponto, occupazione abusiva: sequestrato area adiacente a camping

 
Il fermo
Matera, rapina un negozio di scarpe: arrestato 35enne

Matera, rapina un negozio di scarpe: arrestato 35enne

 
Tradizioni culinaria
Pasqua animalista? No grazie, i lucani non rinunciano ad agnelli e capretti

Pasqua animalista? No grazie, i lucani non rinunciano ad agnelli e capretti

 
vittima un materano
Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

Compra iPhone 7 sul web a 200€, ma è una truffa: una denuncia

 
La statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSalento
Melpignano, Francesco Guccini inaugura Palazzo Marchesale

Melpignano, Francesco Guccini nel giardino del palazzo Marchesale tra musica e parole

 
BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Verso le regionali

Legge elettorale e il 17 si fissa il voto

Se il testo passa si deve scegliere subito la data. In ogni caso si può slittare a gennaio

Legge elettorale e il 17 si fissa il voto

Tutto è racchiuso in quelle due parole : «al capo I» ed al «capo II» contenute nella legge quadro nazionale 165 del 2004. Il destino della legge elettorale regionale, in fondo, è appeso al filo dell’interpretazione della norma nazionale che sancisce le procedure di voto per le Regioni che non hanno legiferato in materia. L’accelerazione sul voto per le legge elettorale regionale è collegata anche a questo e da giorni la discussione è aperta. Oltre al listino, al voto disgiunto, al numero di consiglieri da assegnare al Matera l’attenzione (e le divisioni) sono concentrate anche sulle procedure elettorali e la data di fissazione delle prossime regionali. Nella legge regionale in discussione, infatti, la domenica di votazione è definita «con deliberazione del Consiglio regionale, assunta tre mesi prima della scadenza della legislatura» . Il che significa che - in caso di approvazione della legge - considerato che le scadenza naturale della legislatura è il 17 novembre (il quinquennio per legge decorre per ciascun Consiglio dalla data delle elezioni) non oltre il 17 agosto «le elezioni devono essere indette con un decreto del presidente della Giunta, sentito il presidente del Consiglio regionale». Insomma, la data deve essere fissata e poiché la tempistica fa riferimento all’articolo 5 capo II della legge quadro nazionale 165 del 2004 la fissazione può avvenire «non oltre i sessanta giorni successivi al termine del quinquennio o nella domenica compresa nei sei giorni ulteriori». Facendo rapidamente dei conti: da novembre si può arrivare al massimo fino al 23 gennaio. Stesso periodo in cui si rientra se la legge regionale non dovesse essere approvata e per le elezioni si dovesse fare riferimento sempre alla legge 165 del 2004. Già perché a far prevalere la legge quadro e non la vecchia legge nazionale 108 del 1968 (che, invece, stabilisce che il voto debba avvenire al massimo entro novembre) sono appunto quelle due parole «capo I» e «capo II». Perché se è vero che una legge statale prevale sulla legge quadro è altrettanto vero che la 165 al capo I precisando le disposizioni generali pone i principi, mentre al capo II non demanda alle Regioni ma indica. Diventando, dunque, la legge più recente a cui fare riferimento. Nessuna modifica sostanziale, dunque, tra la vecchia e le nuova legge. Ma procedure accelerate in caso di via libera della nuova, con il rischio, tra l’altro, che nei 60 giorni concessi al Governo in caso di impugnativa della legge elettorale regionale, si debba modificare il tutto ad elezioni già indette. Insomma, la questione è delicata. Come i nodi politici sulla nuova legge: dal voto congiunto chiesto dal Pd e osteggiato da LeU all’ingresso in Consiglio dei primi tre o quattro candidati presidenti delle coalizioni. Ipotesi, quest’ultima che spacca non solo l’opposizione (con una piccola parte che potrebbe votare la legge) ma la stessa maggioranza. Divisa anche sulla possibilità di aprire ad un maggior numero di consiglieri del Materano. Il che lascia presagire per oggi una possibile conta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400