Lunedì 18 Marzo 2019 | 17:14

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
La mobilitazione
Pisticci, la marcia della cultura: un'invasione variopinta

Pisticci, la marcia della cultura: un'invasione variopinta

 
A rotondella
Rubava bancomat ad anziana, prelevava e lo rimetteva a posto: 32enne arrestato nel Materano

Rubava bancomat ad anziana, prelevava e lo rimetteva a posto: 32enne arrestato nel Materano

 
Matera
«Bond 25», nei Sassi il ciak di inizio sull'Agente 007

«Bond 25», nei Sassi il ciak di inizio sull'Agente 007

 
Verso il voto
Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che qui non ci sia aeroporto»

Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che non ci sia aeroporto». «Hai fiducia in Governo? Sei un cogl***e»

 
il 23 e il 24 marzo
Giornate del Fai: in Basilicata previste 90 aperture straordinarie

Giornate del Fai: in Basilicata previste 90 aperture straordinarie

 
La visita
Di Maio a Matera: «Movimento 5 Stelle garante della coesione nazionale»

Di Maio a Matera: «Movimento 5 Stelle garante della coesione nazionale»

 
La cerimonia
L'affaccio sui Sassi intitolato allo storico Giura Longo

L'affaccio sui Sassi intitolato allo storico Giura Longo

 
Il provvedimento
Usura ed estorsione: Tribunale Matera confisca 1 mln di euro di beni a 50enne

Usura ed estorsione: Tribunale Matera confisca 1 mln di euro di beni a 50enne

 
Verso le elezioni
Salvini a Matera: «Se vinciamo in Basilicata, facciamo la rivoluzione in Ue»

Salvini: «Se vinciamo in Basilicata, facciamo la rivoluzione in Ue»

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Bari, l'attesa è finalmente finitaparte il rush finale del campionato

Bari, l'attesa è finalmente finita
parte il rush finale del campionato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoA taranto
Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

Tangenti sulla discarica, Tamburrano fa scena muta davanti al gip

 
BariCantiere fino al 2020
Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare: da domani iniziano i lavori in Tangenziale

 
MateraL'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
FoggiaHa 40 anni
Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

Foggia, arrestato pakistano: dal 2014 era ricercato per omicidio

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

archeologia

L'appello: salviamo il centro di Agroarcheologia di Metaponto

Il Centro, che ha una autonomia gestionale di pochi mesi ancora, sorge in contrada Pantanello di Metaponto, in una struttura di proprietà regionale

rovine greche a Metaponto

Metaponto

MATERA - Il professore statunitense Joseph Coleman Carter, che 40 anni fa avviò una campagna di scavi nel Metapontino portando alla luce interessanti reperti della Magna Grecia, oggi, a Matera, un appello «per salvare il Centro di Agroarcheologia di Metaponto di Bernalda (Matera), a rischio di chiusura per mancanza di risorse».
Il Centro, che ha una autonomia gestionale di pochi mesi ancora, sorge in contrada Pantanello di Metaponto, in una struttura di proprietà regionale, che ospita una biblioteca di 700 volumi e un archivio dati degli scavi effettuati, supporti informatici, uffici e sala riunioni, un appartamento con funzioni di foresteria per gli studiosi fuori sede e magazzini.

La spesa annuale necessaria per il mantenimento della struttura «è di appena 40mila euro, finora garantiti per gran parte da enti privati stranieri. Ci stiamo impegnando - ha sottolineato Carter - per reperire risorse sia all’estero sia in Italia. Sarebbe un peccato interrompere l’attività di un Centro che è punto di riferimento per ricercatori di altri Paesi che continuano a studiare la storia e l’archeologia della Magna Grecia e di altre epoche del Metapontino». Attualmente il Centro è interessato da un progetto, avviato nel maggio 2017, dagli atenei canadesi McMaster University di Hamilton e Queen's University, che si affiancano alle attività portate avanti dal Museo nazionale di Metaponto e dalla Scuola di specializzazione in Beni archeologici di Basilicata. Sostegno all’azione intrapresa dal professor Carter, per anni direttore dell’istituto di Archeologia classica dell’Università del Texas e autore di un lavoro di pubblicazioni denominato «The Chora of Metaponto», è venuto dal sindaco di Matera, Raffaele De Ruggieri che incontrerà nei prossimi giorni rappresentanti di Governo per Matera 2019 e dal presidente del circolo culturale «La Scaletta», Francesco Vizziello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400